CANTONE
26.10.15 - 09:560

Farmacia, settore sano

BELLINZONA - Alla 51esima assemblea delle assistenti di farmacia è stato dimostrato ottimismo per il nuovo ruolo della farmacia e il futuro del settore, grazie alla nuova legge federale del 2017 e la nuova legge cantonale. All'incontro erano presenti 131 assistenti di farmacia diplomati, il consigliere di stato Vitta, il presidente dell’Ordine dei Farmacisti Mario Tanzi, il direttore de CPC Locarno e il farmacista Cantonale Giovan Maria Zanini.

Vitta ha messo in evidenza l’importanza del ruolo delle assistenti di farmacia - che hanno un lavoro sano e ricco di soddisfazioni - "nonostante si debba restare vigili, la disoccupazione di 17 assistenti su oltre 700 impiegate nelle farmacie del Cantone, rileva una situazione migliore che in tante altre professioni". Il consigliere ha ricordato inoltre che nella nuova legge verrà inserita l’obbligatorietà di un diploma riconosciuto per dispensare medicamenti.

L’ex medico cantonale Ignazio Cassis ha messo in evidenza i futuri cambiamenti: le revisioni della Legge federale sugli agenti terapeutici e della Legge sulle professioni mediche conferiscono al farmacista un ruolo sanitario più importante e autonomo. "In futuro, verosimilmente dal 2017-2018, il farmacista potrà fare certe diagnosi, prescrivere alcuni farmaci rimborsati dalla cassa malati, effettuare vaccinazioni, senza necessitare di una prescrizione medica. Il tutto entro i limiti di un elenco fissato dal Consiglio federale e previa apposita formazione. È un cambiamento fondamentale, per il quale mi sono molto impegnato, perché convinto che le farmacie debbano giocare in futuro un ruolo più importante, scaricando dalle bagatelle i medici di famiglia, il cui ruolo sarà di occuparsi di pazienti con malattie più complesse. Ora occorre prepararsi al meglio per questo cambiamento epocale!".

Il direttore del CPC Lafranchi ha raccontato la storia di un trasloco da Trevano a Locarno della scuola professionale assistenti di farmacia. Tutti e tre gli oratori hanno avuto un pensiero per Andrea Incerti, nel comitato dal 21 giugno 1969, invitandolo a non confermare le dimissioni previste il 21 giugno 2016.

Guarda le 2 immagini
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
3 ore
La Città finanzierà (forse) la nuova Valascia
Il Consiglio comunale ha accolto la mozione di Sabina Calastri. Saranno i promotori a valutare se è necessario
CANTONE
5 ore
Lavoro da casa negato "per principio"
Fiscalità nel mondo professionale. La denuncia del sindacalista Giorgio Fonio e dello specialista Andrea Martone.
FOTO
AIROLO
8 ore
Incidente sulla Tremola, serie ferite per due confederati
Il 49enne circolava in direzione di Airolo a bordo di un trike, con una passeggera di 52 anni
CANTONE / SVIZZERA
9 ore
Swisscom: il guasto è stato risolto
I servizi di telefonia fissa e mobile sono rimasti indisponibili per oltre 3 ore
CANTONE / OBVALDO
11 ore
99 ticinesi andranno in vacanza (quasi) gratis
Sono stati estratti a sorte i vincitori delle settimane di vacanza a Engelberg. Parecchi i ticinesi.
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
Problemi alla rete Swisscom anche in Ticino
Internet, telefonia e tv interrotti per alcuni clienti. Guasti segnalati in tutta la Svizzera
CONFINE
15 ore
Lombardia e Piemonte potrebbero non riaprire il 3 giugno
Muro delle regioni del Sud contro una libertà di movimento senza controlli. L'anticipo aveva stupito anche Berna.
CANTONE
15 ore
Due nuovi casi e nessun decesso
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati nel nostro Cantone si attestano a 3'308. I morti restano 348
LUGANO 
18 ore
Un tampone pagato a caro prezzo
Un infermiere indipendente finisce in quarantena, ma non gli concedono l'indennità
CANTONE
19 ore
Lockdown più “felice” con le videochiamate, ma ora ci vuole «igiene digitale»
L'impiego dello smartphone è aumentato, anche per attività che in precedenza ritenevamo come secondarie
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile