LOCARNO
09.10.15 - 10:130

Associazione Amici del Teatro, conti approvati

All'assemblea svoltasi ieri sera erano presenti 130 soci

LOCARNO - Si è tenuta ieri sera, presso il Teatro di Locarno, l’Assemblea dell’Associazione Amici del Teatro di Locarno; circa 130 i soci intervenuti per l’approvazione dei conti annuali, il rinnovo delle cariche sociali, la relazione artistica e la nuova stagione teatrale.

Conti in pareggio - Durante il lavori assembleari il Presidente Diego Erba e il Segretario Athos Mecca si sono alternati nell’esporre quelli che sono stati gli esiti dell’esercizio 2014 chiusosi con un sostanziale pareggio dei conti.

Approvati i conti - I soci hanno accolto positivamente i risultati illustrati e hanno approvato i conti 2014/15. Anche il 2014, così come evidenziato nella relazione annuale, è stato un anno di lavoro intenso e proficuo. Il Presidente Erba è peraltro consapevole che i risultati positivi non avrebbero potuto essere conseguiti se non avesse potuto contare sull’appoggio costante della Fondazione per la Cultura nel Locarnese, il Cantone, i Comuni sostenitori, gli abbonati e i soci dell’Associazione che, con la simpatia e fiducia dimostrate, con i loro suggerimenti, con le loro critiche costruttive, con l’attaccamento all’Associazione hanno contribuito a questo esito e hanno apprezzato pure la qualità degli spettacoli proposti.

Conferme e nuovo membro - Nel corso dell’Assemblea si è proceduto alle nomine statutarie riconfermando per altri due anni i membri uscenti del Comitato: Diego Erba (Presidente), Athos Mecca (Segretario), Chantal Gianoni, Vittore Nason, Joe Monaco. Nuovo membro del Comitato è stato designato Michele Tognetti che subentra al compianto Pierfrancesco Bertola per il quale l’Assemblea ha riservato un momento di raccoglimento. Confermati pure i revisori Romeo Astolfi e Marco Lafranchi. 

Stagione 2015/2016 - Il direttore artistico Paolo Crivellaro ha relazionato sulla stagione teatrale 2015/2016, sulle iniziative ad essa collegate e sui risultati del questionario distribuito a soci e abbonati , a prova del dialogo costante che l’Associazione mantiene con le persone che frequentano il Teatro.
In serata, seguito da una platea gremita, è andato in scena con ottimo successo lo spettacolo offerto “Ecce omo” interpretato da Lucilla Giagnoni.

 

 

 

TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BEDANO
3 ore

Restano solo macerie. Una vicina: «Sono scioccata»

Non ha ancora un nome la vittima del rogo di via Val Barberina. Per saperne di più bisognerà attendere l'identificazione formale

CANTONE
3 ore

Tempo a yo-yo e allerta pioggia di livello 3

In Ticino sono attesi 70-100 mm, con punte locali fino a 140 mm in Alta Vallemaggia, Leventina, Locarnese e Valle Verzasca

FOTO E VIDEO
BEDANO
5 ore

Il silenzio della notte è stato rotto da un boato

Fuori dalla ditta in cui è scoppiato l'incendio questa notte è rimasto solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme

BELLINZONA
5 ore

Donna morta al Tertianum, nessuna responsabilità per la struttura

Per diminuire ulteriormente i rischi tutti i futuri appartamenti verranno muniti di rilevatori anti-fumo

FOTO E VIDEO
BEDANO
6 ore

Scoppia un incendio nella ditta di vernici, un morto

La vittima sarebbe un collaboratore, travolto da una fiammata quando ha aperto la porta del magazzino

CANTONE
7 ore

Funerali a 3'500 franchi, così 8 su 10 si fanno bruciare

La Svizzera è al primo posto in Europa per l'usanza di cremare i defunti. I numeri sono crescita nel nostro cantone, dove i servizi sono aperti alle salme d'oltreconfine

GAMBAROGNO
10 ore

Fino all’altro ieri, qui si viveva “senza cellulare”

Mentre il mondo assapora il 5G, il villaggio di Indemini, 48 abitanti, può finalmente scoprire i piaceri della telefonia mobile. L’ex sindaco: «Aspettavamo questo momento da 20 anni»

CANTONE
19 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile