Tipress
LUGANO
05.10.15 - 13:460

Molino Nuovo sostiene Gianella

La Società liberale radicale invita a votare il proprio presidente

LUGANO - La Società liberale radicale di Molino Nuovo esprime le proprie raccomandazioni di voto per le elezioni federali del prossimo 18 ottobre in un comunicato stampa odierno.

Il candidato indicato è ovviamente solo uno, ovvero il suo presidente Tobiolo Gianella.

"Le elezioni federali del 18 ottobre rappresentano per il Ticino una importante occasione per mandare a Berna persone in grado di difendere i nostri interessi a livello nazionale, una sfida non indifferente per i colori del nostro Partito e della nostra Città di Lugano. "I valori e gli ideali liberali radicali, cui ci ispiriamo da sempre, devono continuare a scandire la politica cantonale e federale."

"È con grande piacere che ci permettiamo segnalarvi la candidatura del presidente della Società liberale radicale del Molino Nuovo (e neo Consigliere Comunale PLR a Lugano) Tobiolo Gianella per il Consiglio Nazionale nelle fila del Partito Liberale Radicale ticinese: Lista 1, Candidato Nr. 4."

"Riteniamo infatti che Tobiolo Gianella sia competente e preparato per la carica di Consigliere nazionale: è un candidato in grado di rappresentare quel rinnovato entusiasmo capace di ravvivare la fiamma liberale che sembrava essersi affievolita nel corso degli ultimi anni. La nostra Società chiede quindi gentilmente di voler sostenere Tobiolo Gianella facendolo votare con convinzione da famigliari, amici e conoscenti."

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Così il Covid-19 farà rinascere il turismo»
L'iniziativa di Elia Frapolli, ex direttore di Ticino Turismo: «Quello che sta accadendo può essere un'opportunità»
CANTONE / URI
3 ore
«Gli over 65 superano il Gottardo e fanno spese da noi»
Pur di aggirare il divieto alcuni sarebbero disposti a mettersi in macchina e percorrere molti chilometri
CANTONE
4 ore
«Puntiamo a riaprire i cantieri il 20 aprile»
Il direttore della SSIC: «Non sarà la normalità di prima, bisognerà cambiare modo di lavorare»
FOTO
LOSONE
5 ore
Anziano cade e si ferisce, interviene la Rega
L'uomo sarebbe scivolato e avrebbe preso un colpa alla testa
CANTONE
6 ore
Covid-19: io sto a casa, ma gli altri?
Alla vigilia di un weekend pasquale soleggiato non sarebbe stato il caso di insistere, inasprendo divieti e sanzioni?
URI / CANTONE
7 ore
Posto di blocco a Göschenen per Pasqua
Le polizie di Ticino e Uri uniscono le forze per impedire l'esodo verso il Sud delle Alpi.
CANTONE
8 ore
Le banche hanno aperto i rubinetti
Erogati crediti per 774 milioni solo in Ticino. L'Abt: «Misure importanti»
CANTONE / ZURIGO
11 ore
«Solo un divieto fermerà l'esodo pasquale verso il Ticino»
Per l'esperto tuttavia il proibizionismo può avere ripercussioni psicologiche: «Meglio una corretta informazione»
CANTONE
13 ore
Coronavirus, in Ticino 2'599 casi e 198 morti
Nelle ultime ventiquattro ore altre 53 persone sono risultate positive al Covid-19. Nove i nuovi decessi
BELLINZONA
13 ore
Tragedia sui binari, la vittima è un macchinista
Nuovi dettagli sull'incidente avvenuto questa notte a Bellinzona
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile