MENDRISIO
30.09.15 - 08:330

Vitta incontra l'industria orologiera

MENDRISIO - Lunedì 28 settembre una ventina di rappresentanti di aziende orologiere ticinesi si sono confrontati con il direttore del Dipartimento finanze ed economia (DFE) Christian Vitta, su invito dell'Associazione ticinese dell'industria orologiera (ATIO), che dalla fine del 2014 riunisce 15 aziende che danno lavoro a circa 1500 persone.

Il settore, in Ticino, soffre ancora di un'immagine negativa che si ripercuote sull'industria stessa: "A emergere" ha dichiarato Oliviero Pesenti, presidente di ATIO "sono in particolare le idee che nell'orologeria ticinese si paghino bassi salari, si impieghino solo frontalieri e che il settore sia senza sbocchi formativi e professionali". In realtà, ha aggiunto Pesenti, "i frontalieri sono la maggioranza, come in tutto il comparto industriale; solo i salari di ingresso (inizio carriera) nella produzione hanno un minimo di 3’000 franchi; i salari in altri reparti (quadri) sono più che rispettabili; lavorando nell’industria orologiera è possibile continuare a formarsi e fare carriera e l’orologeria è un datore di lavoro stabile e affidabile sul lungo termine".

Il settore industriale orologiero ticinese, con 2’450 addetti e 30 aziende, contribuisce con il 2,1% al Prodotto interno lordo (PIL) cantonale, più, ad esempio, del settore delle assicurazioni, dell’istruzione o del settore dell’informatica e il suo fatturato è di alcune centinaia di milioni di franchi. "Forse in pochi ne sono a conoscenza - ha precisato il presidente di ATIO - ma con 10 milioni di orologi assemblati ogni anno, l'industria orologiera ticinese realizza il 40% del volume totale di orologi prodotti ogni anno in Svizzera".

Per scacciare l'immagine negativa sono stati lanciati progetti come il Centro tecnologico formativo che ATIO sta realizzando per offrire alle aziende dell’industria orologiera un luogo di formazione flessibile e modulare, dove formare gli addetti del settore di oggi e di domani, come i professionisti già impiegati in azienda, i disoccupati, le persone in AI, i giovani e le donne in cerca di un impiego. Nel nuovo Centro verranno impartite nozioni di montaggio movimenti, di montaggio orologio finito e di lavorazione completa di tutti i componenti (CAD/CAM, lucidatura, satinatura, tornio, fresa, CNC, ecc.) su una struttura e una durata di corsi variabile e a dipendenza delle richieste (corsi su singoli moduli o a pacchetto, corsi diurni o serali).

Vitta, da parte sua, ha assicurato ascolto e vicinanza al settore, "meritevole di essere sostenuto e accompagnato in modo armonico nel suo processo di crescita e sviluppo nel tessuto imprenditoriale cantonale".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
PURA
2 ore
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
4 ore
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
CANTONE
4 ore
«Per battere il Covid, un treno ogni 15 minuti»
L'associazione dei passeggeri Astuti fa una serie di proposte alle FFS. «In Ticino si può osare di più»
GORDOLA
4 ore
Scomparso e ritrovato: «Soffre di problemi psichici»
I familiari del 34enne disperso sui Monti Motti raccontano alcuni dettagli
CANTONE
6 ore
Tamponamento tra un'auto e una moto a Lumino
Il giovane centauro è stato trasportato in ospedale per i controlli del caso
VERZASCA
6 ore
La Verzasca come in tangenziale
Il turismo interno congestiona le valli. I residenti: «Ostaggio dei turisti, basta». C'è chi pensa di dosare gli ingressi
COLDRERIO
8 ore
Auto in fiamme in A2, traffico fermo
Un veicolo in avaria ha preso fuoco all'altezza di Coldrerio. Pompieri e polizia sul posto
FOTO E VIDEO
LUGANO
10 ore
Tamponamento a Gandria, due i feriti
Due donne e un uomo sono state trasportata in ospedale per controlli.
CANTONE
13 ore
Settimana di sole, nonostante qualche temporale
Previsto bel tempo, senza eccessiva calura. Mercoedì attesa una giornata "bagnata".
FOTO
BELLINZONA
17 ore
Auto divorata dalle fiamme in un parcheggio
L'incendio è divampato questa notte in una proprietà privata di Via al Maglio a Bellinzona.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile