LUGANO
17.06.15 - 06:220
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Furbi, questi tassisti: e gli abitanti di Loreto si arrabbiano

Tolgono l'insegna e si piazzano nei parcheggi pubblici in attesa dei clienti. I residenti: "Così noi non abbiamo spazio per le nostre auto"

LUGANO - Parcheggi pubblici invasi dai tassisti. Accade a Lugano, nella zona di Loreto. Le foto scattate dai residenti evidenziano una situazione ambigua in particolare nel posteggio su via Maraini, di fronte al ristorante Minerva. "Non se ne può più - racconta un abitante del posto -. Per le nostre auto non c'è più spazio".

Lo stratagemma - Furbi, questi tassisti. La legge dice che un taxi in servizio non può essere parcheggiato in un posteggio pubblico. Bensì solo negli spazi appositi che ogni agenzia dovrebbe avere a disposizione. "Ma qui - spiega una signora che vive in un palazzo a pochi metri dal Minerva - loro tolgono l'insegna e si siedono in macchina ad aspettare le chiamate dei clienti. Così aggirano la legge risultando in regola. La stessa cosa accade al parcheggio Tassino, dietro al ponte della ferrovia. A qualunque ora del giorno e della notte mancano posteggi liberi".

Rabbia - C'è esasperazione tra i residenti di via Maraini. "A volte - riprende il nostro testimone - i tassisti occupano ben quattro posteggi contemporaneamente. Le autorità dovrebbero intervenire. Ci si chiede come mai la polizia abbia permesso a un'agenzia di taxi di aprire un ufficio in via Maraini senza obbligarla ad avere parcheggi sufficienti a disposizione dei veicoli".

Il responsabile - L'agenzia in questione è la Nuovo Taxi Lugano. Con oltre 60 veicoli è la più grande di Lugano e una delle più importanti della Svizzera italiana. "Quando i tassisti tolgono l'insegna - fa notare il responsabile Francesco Maltauro - diventano cittadini come gli altri. E quindi hanno il diritto di parcheggiare l'auto dove meglio credono". Maltauro sembra sorvolare sul fatto che spesso i tassisti, durante le loro soste, restano all'interno del veicolo. E anche per diverso tempo. "E quindi? Una persona libera può restare nella sua auto tutto il tempo che vuole, o no?" Non si piega, Maltauro. Nemmeno di fronte alle argomentazioni più limpide. "La nostra agenzia ha diversi posteggi. Non so perché alcuni tassisti lasciano l'auto in altri spazi. Non si può avere il controllo su tutto. E comunque la legge parla chiaro. Sarebbero fuori legge se avessero l'insegna. Ma così no".

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
CANTONE
40 min
Radar accesi su quattro distretti
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio.
CANTONE
1 ora
2'300 firme per avere «più corse nelle tratte affollate»
Covid-19 e trasporto pubblico: il SISA ha consegnato oggi alle autorità le firme raccolte con una petizione online.
CANTONE
4 ore
Cantieri e misure anti-Covid: «Scenario desolante»
Il sindacato Unia ha presentato un'analisi dettagliata del fenomeno, analizzando la situazione su 132 cantieri.
FOTO E VIDEO
LUGANO
4 ore
Liceo evacuato per un principio d'incendio
Ad aver preso fuoco sarebbe un albero di Natale. Le fiamme sono state rapidamente domate dai pompieri.
VIDEO
CANTONE
6 ore
«Cosa ci aspetta ora?»
Giorgio Merlani in un video prospetta tre scenari per l'evoluzione della pandemia nel nostro cantone.
CANTONE
7 ore
«Siamo in una fase di stabilizzazione, ma gli ospedali restano sotto pressione»
Il Medico cantonale Giorgio Merlani ha commentato l'evoluzione dei dati.
CANTONE
7 ore
Più pazienti dimessi che ricoveri
Nelle ultime 24 ore l'Ufficio del medico cantonale ha registrato altri 279 contagi.
CANTONE
9 ore
«Si sospendano i termini per il referendum sul CO2»
La Gioventù Comunista chiede che il Consiglio federale garantisca i diritti politici
CANTONE
10 ore
C'è stato un incidente all'ingresso della Vedeggio-Cassarate
Questa mattina una persona sarebbe rimasta ferita in modo lieve, importanti strascichi sul traffico dell'ora di punta
CROGLIO
10 ore
Il mito di Ayrton Senna rivive in Ticino grazie a un'auto restaurata
Una guida antica, pura, senza elettronica. Un connubio fra uomo e macchina pilotata da eroi d'altri tempi come Senna
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile