CANTONE
01.06.15 - 11:030
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

“Ticino Ducale” ecco la nuova pubblicazione

BELLINZONA - “Ticino Ducale”, coraggiosa impresa di pubblicazione di fonti medievali promossa dal Cantone Ticino, è giunto ormai all’edizione dei documenti relativi al periodo di Gian Galeazzo Maria Sforza e alla Reggenza di Bona di Savoia (1479-1480). L’inizio dell’attività di valorizzazione degli atti medievali dell’amministrazione ducale, che testimoniano dei rapporti tra il potere milanese e l’area alpina, risale al 1993, con il volume su Francesco Sforza.

A questa prima tappa sono seguiti una decina di volumi, a coprire gran parte della seconda metà del Quattrocento. Vicende diplomatiche e belliche, ma pure aspetti della vita sociale e culturale dell’epoca, con incursioni negli aspetti più concreti della società, la sanità, i commerci, la popolazione, le condizioni igieniche, la religiosità.

L’incontro DI Lunedì 8 giugno 2015, ore 1830 presso la Biblioteca cantonale Bellinzona con Giuseppe Chiesi approfondirà aspetti dell’indagine storiografica sul Medioevo e del mestiere dello storico. Interverranno: Giuseppe Chiesi, storico e responsabile della collana “Ticino Ducale”; Sandro Rusconi, direttore della Divisione della cultura e degli studi universitari; Marco Poncioni, direttore dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino; Paolo Ostinelli, archivista dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino e docente di Storia del Medioevo all’Università di Zurigo; Michele Fazioli, giornalista e presidente del “Centro Culturale della Svizzera Italiana”. L’incontro sarà moderato da Stefano Vassere, direttore delle Biblioteche cantonali di Bellinzona e Locarno.

 

Allegati
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
6 ore
Con il martello dentro al Selecta
Qualcuno ha distrutto il vetro del distributore automatico, rubando parte del contenuto.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
8 ore
Centauro ferito in via Lugano
La moto si è scontrata con un'auto, per poi finire contro un altro veicolo che circolava in senso opposto
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
9 ore
Parco Val Calanca a gonfie vele: «Natura selvaggia e incontaminata»
Il progetto sta vivendo un'ottima (prima) stagione estiva e si candida come Parco naturale regionale.
CANTONE
11 ore
Affitti in calo, grazie al Covid
In Ticino e in particolare a Lugano le pigioni stanno calando
CANTONE
12 ore
Covid-19: tre nuovi casi in Ticino
Salgono a 3'445 i contagi registrati nel nostro cantone da inizio pandemia. Le vittime sono 350.
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Oltre 570 auto truccate intercettate dalla polizia
Nel post-lockdown in tutta la Svizzera sono stati intensificati i controlli. In Ticino il fenomeno è stabile
LOCARNO
16 ore
Parte il Pardo, ma la città se n'è (un po') dimenticata
Vetrine spoglie e strade "nude" per un'edizione speciale che è luogo d'incontro online, ma non trascura le sale.
CANTONE
1 gior
«Albergatori ticinesi coscienziosi»
Per Trotta è importante fidelizzare la clientela. Un aumento ulteriore dei prezzi sarebbe stato controproducente
CANTONE
1 gior
Affari d'oro grazie a turismo interno e telelavoro
Non è solo la parziale chiusura delle frontiere ad aver fatto aumentare la cifra d'affari dei negozi alimentari.
VIDEO
LUGANO
1 gior
Lugano è un campo da golf?
Buche, rattoppi, milioni di spesa pubblica. E i cittadini si lamentano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile