CANTONE
03.04.15 - 13:010
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Sempre più veicoli in circolazione in Ticino

I numeri dell'attività della Sezione della circolazione del 2014

BELLINZONA - La Sezione della circolazione fornisce i dati della sua attività con il Rendiconto del 2014.

Con un incasso di 156.204.939,62 franchi svizzeri, con un'aumento dell'1,38% rispetto all'anno precedente e di oltre 470mila pratiche si chiude il rendiconto del 2014 della Sezione della circolazione.

Per avere un'idea dell'importanza finanziaria derivante dall'attività della Sezione di circolazione bastano pochi dati: sono state 474’617 le pratiche effettuate dai diversi settori, circa mille le telefonate giornalmente ricevute e, come riferito, oltre 156 milioni i franchi incassati.

Sotto il punto di vista tecnologico si segnala il nuovo applicativo informatico CARI, che va a sostituire il vecchio sistema, e che permette, per esempio la fissazione direttamente attraverso un modulo online l'appuntamento al collaudo del proprio veicolo o all'esame di guida.

Altri Dati:

Conducenti: I permessi di condurre attivi al 31.12.2014 sono 279’745 (+1.00%); alla fine del 2013 erano 276’972.
Le licenze per allievi conducenti rilasciate nel 2014 sono state 8'618 (+4.26%); nel 2013 erano state 8’266.

Le visite mediche effettuate sono state 22'322 (+5.04%) a fronte delle 21’250 del 2013.

Veicoli (immatricolazioni)
La situazione sul fronte delle immatricolazioni conferma un andamento ormai in atto da diversi anni; infatti, il parco veicoli del Cantone Ticino è ulteriormente aumentato.

Il totale del parco veicoli, comprendente tutti i generi di veicoli (autoveicoli, motoveicoli, veicoli di lavoro, agricoli, rimorchi ecc.) in circolazione a fine 2014 ammontava a 315’178 a fronte dei 311’113 del 2013 (+1.31%).

Aumento dato in particolare dalle automobili che rappresentano la grande maggioranza del genere autoveicoli e che sono passate da 217'829 a 220’893(+1.41%).

Meno veicoli e autovetture nuovi immatricolati - I veicoli nuovi immatricolati nel 2014 sono stati 23'337 (-14.31%), mentre le automobili nuove immatricolate nel 2014 sono state 18’667 (-11.42%).

Aumentano le moto - I motoveicoli sono nuovamente aumentati (da 39’789 a 40’447, pari a +1.65%); le motoleggere registrano un ulteriore calo (-7.80% rispetto all’anno precedente).

Navigazione - Il settore della navigazione è stazionario.

Sono state rilasciate 730 licenze di condurre (nel 2013 erano 1'058).

I natanti attualmente immatricolati sono 7'201 a fronte dei 7'209 del 2013.

Per altri dati: vedi allegato

Allegati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
BELLINZONA
45 min
“Rabadan 2020, il film: tutto quello che non avete visto”
Ultimo omaggio video alla 157esima edizione del carnevale della Capitale. Dalle mascotte di Tio/20Minuti agli Eiffel 65
CANTONE
3 ore
Un solo caso in Ticino. Stop ai carnevali, partite a porte chiuse
Il Governo e il DSS hanno aggiornato la popolazione sulla situazione. Le scuole riapriranno. Il 70enne «sta bene»
CANTONE
3 ore
Tornano le mascherine in farmacia, sul web c’è chi ne approfitta
Un fornitore sta facendo il giro del Ticino. Su tutti.ch si arriva a offrirle anche a 50 franchi l’una
CANTONE
5 ore
Influenza, Ticino e Grigioni sono i più colpiti
La nostra regione è di gran lunga quella in cui sono stati segnalati più casi
FOTO E VIDEO
BRUSINO ARSIZIO
5 ore
Incendio alle pendici del San Giorgio
Le operazioni di spegnimento sono rese difficili dal forte vento.
CONFINE
7 ore
In quarantena per un chilo di cocaina
Una donna è stata arrestata per spaccio, ma ha raccontato di essere stata nella "zona rossa"
LOSONE
8 ore
La valigetta non era pericolosa, fermato un uomo
Si tratta di un 55enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese
FOTO E VIDEO
LOSONE
10 ore
Valigia sospetta, isolata la zona attorno alla Raiffeisen
È successo questa mattina verso le 8.30. Un uomo con volto coperto avrebbe preso a calci la borsa
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
10 ore
Volo di 6 metri nel teatro, rischia la vita
Grave un addetto alla manutenzione. Da chiarire le cause dell'incidente
CANTONE
11 ore
Coronavirus: «Necessari esami rapidi, il Ticino sarà d'esempio»
Lo specialista basilese: «La chiusura delle frontiere o i controlli alle dogane sono inutili»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile