CANTONE
11.03.15 - 10:130
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Dal 7 al 10 maggio 2015 c’è la Festa danzante

LUGANO – Il secondo week-end di maggio segnerà i 10 anni di esistenza della Festa danzante. Oltre all’ampio programma che prevede 500 corsi e più di 200 tra interventi artistici e spettacoli, la Festa danzante ha voluto celebrare il suo anniversario in stretta relazione con gli artisti del paese. In quest’ottica ha indetto un concorso di dimensioni inedite e coinvolto nel suo programma alcuni dei vicintori del Premio svizzero di danza 2013.

La giuria, composta dai programmatori delle 21 città che aderiscono alla manifestazione, ha selezionato 13 progetti professionali caratterizzati dall’interattività e dall’accessibilità ad un ampio pubblico. Grazie agli esiti del concorso, il pubblico potrà condividere uno «slow au beau» con i danzatori I-Fen Lin e Ming Poon, ispirarsi a passanti, animali e architettura del proprio quartiere partecipando alla performance AGGLOROBICS, o, ancora, scoprire l’incontro tra una cantate di jodel e due danzatrici contemporanee nella performance Heidi di YoungSoon Cho Jaquet.

Altra novità per celebrare questo anniversario è il coinvolgimento di 9 vincitori del Premio svizzero della danza (2013) che proporranno nel corso dell’intero fine settimana spettacoli e workshop. Il pubblico potrà seguire per quasi 100 km tra Saignelégier e Yverdon-les-Bains due «dancewalkers» della Cie Neopost Foofwa, partecipare a un workshop inedito o a delle composizioni improvvisate con Nunzia Tirelli o perdersi nei meandri barocchi della musica di Monteverdi e dei movimenti coreografici del danzatore e coreografo di rilevanza internazionale Thomas Hauert. Il progetto è il frutto di una collaborazione d’eccezione tra la Festa danzante e l’Ufficio federale della cultura. Sono 21 le città e i comuni che festeggeranno insieme il 10° anniversario della Festa danzante. Il programma sarà consultabile a partire dalla metà di marzo alla pagina www.fetedeladanse.ch; come d’abitudine esso prevede numerose attività per grandi e piccini:da un corso di danza bollywood al ballo soul, passando per il country line e per lo spettacolo NEONS della Cie Philippe Saire nome di spicco tra le molte proposte in Svizzera italiana. Dal 7 al 10 maggio la danza si svela in tutte le sue sfaccettature. Entrate in pista e aprite occhi e orecchie!

TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report