CANTONE
03.03.15 - 10:110
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

La temperatura sale. C'è odor di primavera

Sole e temperature fino a 16 gradi. E si prospetta un fine settimana da passare all'aria aperta

LUGANO - Bye bye inverno. Neve e gelo sembrano ormai lasciare spazio a un lieve tepore dal sapore primaverile che, in questi ultimi giorni, sta regalando anche piacevoli giornate di sole. Una tendenza questa che sembra volersi consolidare anche per i giorni a venire. Stando alle previsioni di MeteoSvizzera, infatti, le temperature sono persino destinate a salire.

Nel dettaglio:
La giornata di oggi sarà prevalentemente soleggiata anche se potrebbero arrivare delle nubi nel pomeriggio. Restano comunque elevate le temperature che raggiungeranno i 13 gradi circa. Le nuvole caratterizzeranno invece la giornata di domani, durante la quale scende il livello delle nevicate (attorno agli 800 metri) e anche le temperature (circa 10 gradi di massima). Lungo le Alpi potranno inoltre verificarsi deboli precipitazioni.

Ma questo peggioramento delle condizioni climatiche sarà solo una breve parentesi. Da giovedì la giornata sarà generalmente soleggiata e le temperature raggiungeranno i 14 gradi. Meglio ancora la giornata di venerdì, soleggiata (anche se ventosa), ma calda (sono previsti fino a 16 gradi).

E per il fine settimana? L'occasione è ghiotta per chi vorrà trascorrere un po' di tempo all'aria aperta. Sole e ottime temperature (attorno ai 15 gradi) sono previsti per il week-end. La speranza, a questo punto, è che non ci sia un'inversione di tendenza.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 min
Qualche fiocco in pianura, attenzione alle strade
Meteo Svizzera mette in allerta per nuove nevicate tra venerdì e sabato e per strade sdrucciolevoli
CANTONE
9 ore
Il salario minimo è legge
Sarà compreso tra i 19.75 e i 20.25 franchi l'ora. Il Gran Consiglio ha approvato così la norma che concretizza "Salviamo il lavoro in Ticino"
LUGANO
9 ore
Dopo la segnalazione arrivano i «massi contro i gradassi»
In via Ligaino sono comparse delle grosse pietre che impediscono i parcheggi selvaggi
VACALLO / NEGGIO
11 ore
Materiale di voto spedito in ritardo: «Il Cantone faccia coraggiosamente ammenda»
Neggio e Vacallo reagiscono alle accuse di essere responsabili dei problemi legati al voto degli svizzeri all'estero
LUGANO
11 ore
«Sommersi di telefonate, i dipendenti sono spaventati»
Licenziamenti alla EFG. Nella banca c'è un clima «di paura» per un possibile smantellamento. L'allarme dell'ASIB
CANTONE
13 ore
La difesa: «Ha reagito per rabbia e frustrazione»
Il legale del ventiquattrenne a processo per il delitto di Caslano si è battuto per una pena non superiore agli undici anni
CANTONE
15 ore
Uccise la nonna «per vendetta»
L’accusa ha chiesto una condanna di sedici anni, sospesa a favore di un trattamento stazionario, nei confronti dell'autore del delitto di Caslano
CANTONE
15 ore
Pronzini sbotta contro Gobbi: «Non si permetta di paragonarmi alla Stasi»
«Ribadisco a tutti di rimanere nei limiti del rispetto delle persone», ha detto Claudio Franscella rivolgendosi a entrambi e all'aula
FOTO E VIDEO
LUGANO
16 ore
I bambini davanti a un quadro di Van Gogh. Le loro reazioni
Stupore e incredulità dei più piccoli di fronte alla mostra virtuale che ha già registrato 10.000 visitatori. Le risposte più divertenti dei bimbi
FOTO E VIDEO
BELLINZONA/ANCONA
18 ore
Scontro burocratico al porto: resta a terra con la merce per i terremotati
Il viaggio umanitario di Besnik H., classe 1976, partito dal Ticino subisce una brusca frenata nelle Marche. Ecco il video che mostra ciò che è successo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile