CADENAZZO
04.06.12 - 07:230
Aggiornamento : 18.11.14 - 07:51

Provoca due incidenti e fugge alla vista della polizia

Sbanda, ma all'arrivo deglia agenti scappa e si schianta contro una 500. La notte agitata di un giovane conducente

CADENAZZO - Provoca un incidente, ma scappa all'arrivo della polizia, e resta coinvolto in un secondo incidente. È stata una serata movimentata quella di domenica in quel di Cadenazzo. Erano circa le 23.30 quando in via Camonghè, un uomo al volante di una Volvo targata Ticino, perde il controllo del veicolo e finisce contro degli elementi prefabbricati in cemento posti all’altezza dell’incrocio con via Monte Ceneri.

Le informazioni su quanto accaduto non sono ancora ufficiali, ma al momento dell'arrivo della pattuglia della polizia, l'uomo - stando alle prime informazioni diramate da Rescue Media- schiaccia il piede sull'acceleratore e scappa in direzione di Robasacco. Inseguito dalla polizia e giunto a un  bivio, avrebbe fatto inversione di marcia tornando verso Cadenazzo dove avrebbe causato un secondo incidente tamponando una Fiat 500 che stava svoltando all’interno del posteggio annesso al ristorante del Bosco.

Qui il conducente è stato fermato dagli agenti della Polizia Cantonale. Sul posto sono intervenute tre pattuglie del reparto mobile,  oltre ai sanitari della Croce Verde di Bellinzona, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato il giovane conducente all’Ospedale per ulteriori accertamenti.

 

TOP NEWS Ticino
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 ora
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
2 ore
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
5 ore
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
5 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
LUGANO
7 ore
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
8 ore
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
GORDOLA
9 ore
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
10 ore
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
10 ore
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
12 ore
In Ticino due contagi, e un nuovo ricovero
Sale ancora (ma di poco) il numero dei positivi nel nostro cantone. I decessi stabili a 350
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile