CADENAZZO
04.06.12 - 07:230
Aggiornamento : 18.11.14 - 07:51

Provoca due incidenti e fugge alla vista della polizia

Sbanda, ma all'arrivo deglia agenti scappa e si schianta contro una 500. La notte agitata di un giovane conducente

CADENAZZO - Provoca un incidente, ma scappa all'arrivo della polizia, e resta coinvolto in un secondo incidente. È stata una serata movimentata quella di domenica in quel di Cadenazzo. Erano circa le 23.30 quando in via Camonghè, un uomo al volante di una Volvo targata Ticino, perde il controllo del veicolo e finisce contro degli elementi prefabbricati in cemento posti all’altezza dell’incrocio con via Monte Ceneri.

Le informazioni su quanto accaduto non sono ancora ufficiali, ma al momento dell'arrivo della pattuglia della polizia, l'uomo - stando alle prime informazioni diramate da Rescue Media- schiaccia il piede sull'acceleratore e scappa in direzione di Robasacco. Inseguito dalla polizia e giunto a un  bivio, avrebbe fatto inversione di marcia tornando verso Cadenazzo dove avrebbe causato un secondo incidente tamponando una Fiat 500 che stava svoltando all’interno del posteggio annesso al ristorante del Bosco.

Qui il conducente è stato fermato dagli agenti della Polizia Cantonale. Sul posto sono intervenute tre pattuglie del reparto mobile,  oltre ai sanitari della Croce Verde di Bellinzona, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato il giovane conducente all’Ospedale per ulteriori accertamenti.

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 min
Processioni, Cassis: «A Pasqua ci ricordate che “la bellezza salverà il mondo”»
Il Consigliere federale è intervenuto in occasione dei festeggiamenti per l’inserimento delle processioni della Settimana Santa nel patrimonio Unesco
VIDEO
CANTONE/VENEZUELA
55 min
Ecco cosa si inventa il "prete coraggio" per sfamare la gente
Don Angelo Treccani, missionario attivo da anni a El Socorro, ha realizzato una fabbrica accanto alla "sua" fattoria: produce mattonelle con canna da zucchero 
CANTONE / ITALIA
5 ore
«Mille euro in più nella busta paga» per i frontalieri
Il provvedimento votato dal Gran Consiglio osservato dall’Italia: «Alle ditte ticinesi costerà 5 milioni in più all’anno»
FOTO E VIDEO
PONTE TRESA
9 ore
Urta un’auto e si ribalta sul tetto a pochi metri dalla dogana
L’incidente è avvenuto in via Lungolago attorno alle 9.30. Forti disagi al traffico in entrambe le direzioni
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
«Siano onesti e dicano qual è la loro vera missione»
Il Partito comunista critica l’aumento delle commissioni allo sportello deciso da PostFinance e rivendica nuovamente il ripristino della vecchia regia federale
CANTONE
11 ore
Mister Prezzi soppesa la tassa sul sacco: queste le pecche
Una quarantina i Comuni che hanno inoltrato al Sorvegliante il nuovo regolamento rifiuti. Tra le pecche rilevate, una certa disparità di trattamento verso le residenze secondarie
CANTONE
23 ore
«Dobbiamo aggiornare la cartina», ma attenzione... è un contratto
Torna la modalità di vendita telefonica scorretta che ti fa sottoscrivere un servizio in abbonamento senza che te ne renda conto
GAMBAROGNO
1 gior
Casa per anziani Cinque Fonti: dopo tre mesi via il direttore
Bocche cucite sulle ragioni della scelta. L'uomo avrebbe ricevuto una disdetta ordinaria. Alla base dovrebbe esserci una nuova strategia
LUGANO
1 gior
Sussidio di centomila franchi per San Giorgio che si sgretola
Il Municipio è pronto ad aiutare finanziariamente il Consiglio parrocchiale di Castagnola, ma traccia anche una radiografia preoccupante sullo stato dell’edificio sacro
CANTONE / BERNA
1 gior
Negozi: in un anno sono 72 in meno
Commercio al dettaglio in fase di contrazione. In Ticino il dato era in controtendenza, ma non quest'anno
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile