TICINO
16.08.10 - 07:450
Aggiornamento : 21.11.14 - 13:38

Successione Merz, Marina Masoni non correrà

LUGANO - Dopo che Ignazio Cassis si è detto disponibile ad un'eventuale candidatura per la successione di Hans-Rudolf Merz, per Marina Masoni la "questione è chiusa" e non correrà per il Consiglio federale. Il nome della Masoni era iniziato a circolare durante la scorsa settimana, ma con la candidatura di Cassis, i giochi sembrano fatti, anche se in realtà spetterà al Comitato cantonale del PLRT che si riunirà mercoledì.

"In merito alla candidatura di Ignazio Cassis - ha dichiarato Marina Masoni al CdT - il presidente Gianora, ha già espresso la sua soddisfazione e indicato di volere  un solo candidato liberale  radicale. A questo punto la questione è chiusa. Ho dato la mia disponibilità nel caso questo interessasse al PLRT e alla Svizzera italiana: la presidenza si è orientata diversamente . Auguri a chi affronterà la sfida".


 

9 anni fa Un posto al Consiglio federale, la tentazione di Marina Masoni
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile