LUGANO
11.06.10 - 14:400
Aggiornamento : 23.11.14 - 04:52

Il Tour de Suisse paralizza la città

LUGANO - Città nel caos. La carovana del Tour de Suisse, arriva oggi a Lugano per la presentazione dei Team che parteciperanno alla gara a tappe che prenderà il via domani pomeriggio con la crono-prologo che attraverserà il centro cittadino.

L'importante, e prestigioso evento sportivo ha però causato alcuni contrattempi. Oltre alla necessità di anticipare gli esami di maturità presso il Liceo di Lugano 1, a causa del blocco totale del centro che avrà luogo domani dalle ore 10.00 alle ore 20.00, nel primo pomeriggio di oggi è stato il traffico del centro a subire forti disagi.

Verso le ore 14.00, come mostra la fotografia inviataci da un lettore, via Ginevra era paralizzata dalle auto ferme in attesa di poter salire verso via San Gottardo. Lungo via San Gottardo, in direzione della stazione FFS, il panorama non è cambiato. Un serpentone di auto si muoveva lentamente su entrambe le corsie. All'incrocio davanti al tunnel di Besso le colonne si dividevano salendo a destra verso Massagno o salendo a sinistra in direzione della stazione e dello svincolo autostradale di Lugano Sud.

In senso inverso, ossia in direzione del centro città, il traffico appariva altrettanto intenso e congestionato. Dall'uscita autostradale di Lugano Nord alla stazione di Lugano la fila di auto era continua ed immobile.

red

Foto apertura: lettore

TOP NEWS Ticino
LUGANO
21 min

Silvio Berlusconi a Lugano nell’atelier di Philipp Plein

Inaspettata visita del Cavaliere, accompagnato dal fratello Paolo, nella palazzina dello stilista. Giornalisti arrivati anche dall’Italia

GIUMAGLIO
42 min

Rissa al Carnevale, c'è un terzo arresto

Nuovi sviluppi nell'inchiesta sulla rissa avvenuta sabato sera e che era costata a un 17enne il ricovero in ospedale

BELLINZONA
2 ore

«Perché ho le mani sporche di cocaina?»

In Ticino il rischio di entrare in contatto con la polvere bianca, anche per i non consumatori, è sempre più alto. Il caso di un 40enne bellinzonese

CANTONE
4 ore

Influencer scrocconi: «Quella volta in cui il conto fu esorbitante»

Offrono visibilità in cambio di soggiorno o pasti. Sono figure spesso professionali e utili a hotellerie e ristorazione. Ma il fenomeno è in aumento e con esso anche i furbetti

FOTO
BALERNA
5 ore

Fiamme nella notte alla Bellitex

Sul Posto Polizia e Pompieri. Da chiarire le cause del rogo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report