GRIGIONI
30.04.10 - 08:430
Aggiornamento : 28.10.14 - 06:15

"Profondo Rosso", società di Roveredo sotto indagine

ROVEREDO - Gli inquirenti della Procura della Repubblica di Ascoli Piceno hanno messo sotto indagine una società di Roveredo nel corso di un'inchiesta, denominata "Profondo Rosso", relativa al crack dell’azienda di prodotti medicali Novico.

La Guardia di Finanza, riferisce laRegioneTicino, ha sequestrato dodici conti correnti bancari, sedici marchi d’impresa tra i quali spicca l’Ico, azienda produttrice di siringhe e prodotti medicali.

L'inchiesta, come detto, conduce anche a Roveredo, dove ha sede una società che sarebbe stata usata per distrarre beni e capitali dalla Novico. Tre persone sono state arrestate e altre tre sono a piede libero, con l'accusa di aver comprato, nel 1999, marchi industriali per un valore di 2 milioni di euro per poi trasferirli di proprietà in maniera illecita.

Gli inquirenti parlano di «spoliazione di gran parte del patrimonio dell’azienda stessa». Le indagini avrebbero portato all’individuazione anche di trasferimenti illeciti di assetti patrimoniali in favore degli arrestati, grazie alla copertura di due società, una di San Marino e l’altra appunto di Roveredo. Le autorità italiane stanno quindi pensando di avviare delle rogatorie internazionali.

Foto Ti-Press Gabriele Putzu

 

 

TOP NEWS Ticino
LUGANO / MILANO
6 ore

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

CANTONE
7 ore

Si cerca Danial Tekinov

Classe 2005, il ragazzo è scomparso durante il tragitto casa/scuola

LUGANO
8 ore

La vie en rose di Plein a Milano con citazione finale in Pretura a Lugano

La Barzanò & Zanardo, società leader nella tutela dei marchi, reclama dallo stilista oltre 400mila franchi per fatture non saldate. Si presenterà? «Il personaggio è imprevedibile» dicono

CANTONE
9 ore

Tutto il Ticino sotto l'occhio vigile dei radar

Nessun distretto sarà escluso dei controlli della velocità mobili e semi-stazionari della prossima settimana

FOTO E VIDEO
CANTONE
10 ore

Evacuata l'Ikea di Grancia

Sul posto 4 veicoli del Pompieri. L'allarme è rientrato dopo una manciata di minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile