BERNA
05.05.09 - 12:340
Aggiornamento : 25.11.14 - 04:00

Ferrovia BLS: più passeggeri, ma utili in calo

BERNA - La ferrovia BLS ha trasportato lo scorso anno 47,1 milioni di persone, con un aumento del 10,2% rispetto all'esercizio 2007. Gli utili sono invece scesi drasticamente da 14,2 a 2 milioni di franchi, a causa di versamenti in favore della cassa pensioni dei dipendenti.

Malgrado tutto si tratta di un buon risultato, hanno affermato oggi nel corso di una conferenza stampa a Berna i vertici di BLS. I proventi sono cresciuti del 5,5% nel traffico viaggiatori, a 119,7 milioni di franchi, e del 4,6% nel trasporto di merci, a 189,1 milioni.

L'utile operativo prima di interessi e imposte (Ebit) si è attestato a 16,1 milioni di franchi, a fronte dei 20,5 milioni dell'anno precedente.

Il dato tiene conto di un contributo di 21 milioni di franchi volto ad accelerare il risanamento dell'ente previdenziale di BLS presso la cassa della Confederazione Ascoop. L'obiettivo era di portare a termine l'operazione nei prossimi dieci anni, ma ora la scadenza - a causa della crisi economica - è stata rinviata nel tempo.

La cassa pensioni di BLS ha registrato nel 2008 una performance negativa del 10,6%: il grado di copertura si è attestato al 76,7%, 11,3 punti in meno rispetto al 2007.



ATS
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile