BELLINZONA
23.02.09 - 08:410
Aggiornamento : 08.11.14 - 08:38

Capannone in Piazza del Sole evacuato a causa di un fumogeno

BELLINZONA - Fortunatamente si è risolto in mezz'ora e senza nessun ferito l'evento che ha avuto luogo domenica notte al carnevale Rabadan di Bellinzona. Intorno alle 1.30 infatti, nel capannone di Piazza del Sole, tutti i presenti hanno dovuto essere evacuati a causa del lancio di un fumogeno (il cui responsabile non è ancora stato individuato). Ma in 30 minuti la situazione è tornata alla normalità e la musica ha potuto tornare a suonare.

Questo l'evento più grave registrato dalla Polizia comunale di Bellinzona che ieri sera ha indetto una conferenza stampa di bilancio per i primi 3 giorni di carnevale. Carnevale che finora ha portato nella Capitale ben 65'000 persone: un numero elevato, ma che non ha causato altri gravi fatti degni di nota (se non quello della vetrina del Bar Codeborgo mandata in frantumi e il cui autore è già stato fermato ed interrogato).

Infine, si rileva che la tendina sanitaria ha 'ospitato' 50 persone quasi tutte ubriache (15 dei quali minorenni) e sette sono finite all'Ospedale, ma solo a titolo precauzionale.

10 anni fa Rabadan, i vincitori
TOP NEWS Ticino
CANTONE / ARGENTINA
7 ore

Blackout in Argentina, ma non a... Ticino

L'interruzione di corrente nazionale non ha toccato la comunità nella provincia di Córdoba, villaggio fondato da due svizzeri nel 1911

BELLINZONA / BIASCA
12 ore

Rissa sul treno e volano bottiglie: «Abbiamo avuto paura»

La polizia conferma il ferimento di una persona sul treno tra Bellinzona e Biasca. Le indagini sono in corso per far luce sull'accaduto

CANTONE
13 ore

Addio ad Antonio Snider

L’avvocato locarnese è stato stroncato nella notte da un male incurabile. Aveva 96 anni

CANTONE
15 ore

Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare

Dal Consuntivo 2019 potrebbe risultare un avanzo di 73.3 milioni di franchi. Incidono (anche) i 9.6 milioni di franchi di restituzione da parte di AutoPostale

SANT'ANTONINO
17 ore

Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne

L'uomo, che per due volte non è riuscito nel suo intento, si era dato alla fuga ma è stato arrestato dalla Polizia cantonale. Ancora latitanti i suoi complici

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report