BERNA
23.11.08 - 17:440
Aggiornamento : 09.11.14 - 07:55

UBS: Commissione banche vuole che bonus siano ridotti

BERNA - La Commissione federale delle banche (CFB) intende esercitare pressioni su UBS per ridurre i bonus per l'anno in corso. Occorre chiedersi qual è l'ammontare delle gratifiche che è possibile distribuire dopo un anno segnato da enormi perdite che hanno reso necessario un intervento statale, ha dichiarato il direttore della CFB Daniel Zuberbühler in un'intervista alla "SonntagsZeitung".

La concessione di bonus per il 2008 è di competenza del consiglio di amministrazione della banca. La CFB, tuttavia, ha i mezzi per influenzare UBS dato che è suo compito approvare l'ammontare totale delle gratifiche, la loro composizione e ripartizione.

È inoltre necessario risolvere il problema dei bonus promessi in in caso di mutamento ad altri incarichi, ha detto Zuberbühler chiedendo che gli eccessi vengano limitati in tutto il settore finanziario. La CFB ha messo in consultazione la scorsa primavera delle direttive in tal senso, che non prevedono tuttavia un tetto massimo per i salari dei dirigenti di UBS. "E questo è bene. UBS non deve essere svantaggiata", sostiene Zuberbühler.



ATS
TOP NEWS Ticino
LUGANO / MILANO
11 ore

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

CANTONE
11 ore

Si cerca Danial Tekinov

Classe 2005, il ragazzo è scomparso durante il tragitto casa/scuola

LUGANO
13 ore

La vie en rose di Plein a Milano con citazione finale in Pretura a Lugano

La Barzanò & Zanardo, società leader nella tutela dei marchi, reclama dallo stilista oltre 400mila franchi per fatture non saldate. Si presenterà? «Il personaggio è imprevedibile» dicono

CANTONE
13 ore

Tutto il Ticino sotto l'occhio vigile dei radar

Nessun distretto sarà escluso dei controlli della velocità mobili e semi-stazionari della prossima settimana

FOTO E VIDEO
CANTONE
15 ore

Evacuata l'Ikea di Grancia

Sul posto 4 veicoli del Pompieri. L'allarme è rientrato dopo una manciata di minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile