SVIZZERA
29.09.08 - 10:500
Aggiornamento : 27.10.14 - 00:16

Procreazione assistita: in un anno 5400 coppie, aumento del 13%

BERNA -  Nel 2007, quasi 5400 coppie hanno fatto ricorso ai trattamenti di procreazione medicalmente assistita, i cicli di trattamenti cominciati sono stati circa 8600. Oltre un terzo delle donne sottoposte ai trattamenti è giunto alla gravidanza. La causa più frequente è l’infertilità maschile. Questi sono alcuni dei risultati provvisori della statistica della procreazione medicalmente assistita 2007, appena pubblicati dall’Ufficio federale di statistica (UST).

In Svizzera, il ricorso ai trattamenti di procreazione medicalmente assistita è sempre più frequente. Tuttavia, rispetto al passato, l’aumento del numero di coppie che hanno cominciato un trattamento è stato meno rilevante: a confronto con l’anno precedente, nel 2007 l’incremento è stato del 13 per cento (contro il 22% nel 2006). Nel 2007, su 1000 donne in età fertile domiciliate in Svizzera 1,6 hanno iniziato un nuovo trattamento.

In Svizzera, l’età media delle donne che hanno iniziato un trattamento nel 2007 era di 35,7 anni, ovvero 5 anni in più dell’età media delle madri alla nascita del primo figlio, mentre l’età media del partner era di 38,4 anni. La proporzione di donne domiciliate all’estero e sottoposte alla terapia (22% dei casi) è aumentata leggermente.

Le cause di infertilità

La causa principale rimane l’infertilità maschile, nel 47 per cento dei casi, seguita dall’infertilità della coppia (22%) e dall’infertilità femminile (17%). Nell’11 per cento dei casi, non è stato possibile determinare le cause dell'infertilità.

Esistono due forme di trattamento. Il metodo utilizzato nel 76 per cento dei casi è la fecondazione per iniezione diretta di spermatozoi nell’ovocita (iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi o ICSI). La seconda tecnica, utilizzata nel 24 per cento dei casi, è l’unione degli ovociti e degli spermatozoi in provetta (fecondazione in vitro standard o FIV). Nel 2007, nei casi di sterilità maschile il 4 per cento delle coppie ha usato la possibilità di ricorrere a spermatozoi donati.

Nel 2007, il 37 per cento delle donne sottoposte a tali trattamenti è giunto alla gravidanza. In media sono stati necessari 1,6 cicli terapici. Il tasso di successo è del 23 per cento, valore che è paragonabile ai tassi di successo registrati tra il 2004 e il 2006.

Nel 2007 in Svizzera sono stati prelevati 43’600 ovociti per gli scopi della fecondazione artificiale. Circa il 56 per cento degli ovociti ha raggiunto lo stadio di zigoti (oociti impregnati) e il 38 per cento di questi sono divenuti embrioni, mentre il 60 per cento è stato congelato per un utilizzo successivo. In totale, 15’006 embrioni sono stati trasferiti, 1244 distrutti e 26 messi a disposizione della ricerca.
Commenti
 
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore

Controllo notturno in un locale: 57 persone in più e 2 minorenni

All'esterno è stata rinvenuta una pistola scacciacani. Tre individui sono stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti

LOCARNO
3 ore

In assistenza e col vizio del furto: finirà in carcere per 50 giorni

Reati a raffica per un 34enne che tra insulti alla polizia, minacce, furti e consumo di stupefacenti “obbliga” il procuratore pubblico ad aprirgli le porte della prigione

VIDEO
MENDRISIO
14 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
15 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
16 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
16 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
18 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
18 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

CANTONE
21 ore

Tre giorni di acquazzoni su (quasi) tutto il Ticino

MeteoSvizzera ha diramato un'allerta piogge di livello 3 (pericolo marcato) per tutte le regioni a sud delle Alpi eccetto il Mendrisiotto

LUGANO
22 ore

Si cerca Catherine Burkhard

La 18enne ha fatto perdere le proprie tracce la mattina del 16 ottobre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile