TICINO
25.09.08 - 15:130
Aggiornamento : 18.11.14 - 11:03

Si gioca a Lugano il Mundial du Merlot

LUGANO - Stati Uniti, Grecia, Uruguay, Argentina, Paesi Bassi, Francia, Austria, Italia, Sud Africa e naturalmente Svizzera: ecco alcune delle provenienze dei primi campioni che sono giunti a Lugano per partecipare alla prima edizione del Mondial du Merlot, che si svolgerà il 15 e 16 novembre 2008 nella splendida cornice di Villa Principe Leopoldo.

Sin dalla sua prima edizione il Mondial du Merlot riscuote quindi un grande interesse ed attira in Ticino un elevato numero di produttori. La manifestazione organizzata dall’associazione vallesana VINEA, già organizzatrice di numerosi concorsi fra i quali il Mondial du Pinot Noir, e dall’agenzia ISICOM SA, specializzata nell’organizzazione di eventi e fiere, si preannuncia estremamente interessante e premierà l’eccellenza dei produttori di Merlot da ogni parte del mondo.

A riprova della sua serietà, questa competizione beneficia del doppio patrocinio dell’OIV (Organisation internationale de la vigne et du vin) e dell’USOE (Union Suisse des Oenologues). Una collaborazione che garantisce risorse e di competenze necessarie a conferire alla manifestazione una valenza e una serietà di livello mondiale.

Questo concorso che intende mettere in evidenza le qualità e le diversità del vitigno Merlot, offrirà ai produttori l’opportunità di confrontarsi e diventerà un osservatorio privilegiato delle tendenze del settore. Gli organizzatori desiderano anche offrire attraverso i risultati del concorso, un punto di riferimento serio e affidabile per i consumatori.

Arbitri
Per garantire un’imparzialità di giudizio e una grande professionalità, il Mondial du Merlot riunirà una giuria composta da esperti internazionali della degustazione, rispettando le prescrizioni dei concorsi internazionali. Si dovrà attendere il 21 novembre per conoscere il nome del campione mondiale di Merlot, in attesa si possono scoprire i segreti dei vini in concorso visitando il sito internet della manifestazione: www.mondialdumerlot.com

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 min

«Se quest'uomo fosse stato pericoloso, la mamma non l'avrebbe mai lasciato coi figli»

La palla passa alla difesa del 56enne alla sbarra per violenze famigliari. E lui piange in aula: «Ho già sofferto troppo» 

LUGANO
2 ore

«Voleva fare pagare all'ex compagna, la sua ritrovata serenità»

Serata da incubo per una donna tra le mura domestiche. Picchiata, abusata e costretta a fuggire nuda dal terrazzo. Il suo "carnefice" è alla sbarra. Parla l'avvocato della vittima

LUGANO
3 ore

«Quest'uomo ha messo la testa di suo figlio nel bidet»

Guai grossi per un 56enne a processo per violenze in famiglia. La procuratrice pubblica Valentina Tuoni chiede, per lui, una pena detentiva di cinque anni di carcere

FOTO E VIDEO
ROVEREDO
4 ore

Frontale nella galleria San Fedele, due i feriti

Sul posto la Rega. Galleria chiusa in entrambe le direzioni, non sarà riaperta prima delle 14.30

LUGANO
4 ore

«Stasera i tuoi figli ti raccoglieranno a pezzettini»

È una delle frasi choc che emergono dall'atto d'accusa nei confronti di un 56enne alla sbarra per una lunga serie di reati. Avrebbe più volte usato violenza sulla compagna e i figli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile