BERNA
08.08.07 - 18:390
Aggiornamento : 09.11.14 - 15:44

Regìa federale alcool: "happy hours" nel mirino

La legge vieta le riduzioni di prezzo per distillati e bevande alcoliche.

BERNA - La Regìa federale degli alcool (RFA) intende inasprire i controlli nei confronti dei locali che servono superalcolici durante gli "happy hours". La legge federale in materia infatti vieta le riduzioni di prezzo per distillati e bevande alcoliche e la loro pubblicità.

La liberalizzazione nel settore della ristorazione ha incrementato la concorrenza fra locali. Bar e discoteche rivaleggiano organizzando "happy hours" e altre promozioni, ha indicato Renate Heer, portavoce della RFA, commentando alcuni articoli di stampa.

La regia pubblicherà nelle prossime settimane cifre esatte riguardanti questo fenomeno. Sul suo sito internet ricorda intanto che le disposizioni in vigore vietano la vendita di bevande contenenti alcol a prezzi ridotti e la pubblicità. Oltre agli happy hour, quindi, sono illegali anche le offerte del tipo "bevi due paghi uno", "metà prezzo", serate a prezzo fisso e "borse del consumo" dove i prezzi vengono fissati in funzione della domanda. Anche iniziatve come offrire "buoni" a chi si presenta in maschera non è consentito, precisa la portavoce.

I locali in infrazione possono essere condannati al pagamento di una multa e, in caso di recidiva, al titolare può essere ritirata la patente di esercente.



ATS
Commenti
 
TOP NEWS Ticino
LUGANO
36 min
Coronavirus: dimesso il paziente a Lugano
La decisione è stata presa secondo disposizione del Medico cantonale
BELLINZONA
1 ora
Il Rabadan aiuterà gli ambrosiani
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
CANTONE
1 ora
«Il caso in Ticino è solo uno»
Errore in conferenza stampa a Berna da parte del capo della Divisione malattie trasmissibili.
CANTONE
4 ore
Scappano dai postriboli per il coronavirus
Il panico per la pandemia non risparmia i locali a luci rosse. Cala la clientela e le ragazze si prendono una “pausa”
FOTO E VIDEO
CANTONE
5 ore
Coronavirus: uno sguardo nelle tendine per il triage
Lo scopo? Evitare i contatti tra eventuali contagiati e altri pazienti
CANTONE
6 ore
«Ecco perché la gente ruba le mascherine»
Panico da Coronavirus, il sociologo Sandro Cattacin critica le autorità: «Sbagliato fermare carnevali ed eventi».
CANTONE/ITALIA
7 ore
L'odissea di una famiglia ticinese a Malpensa
Cancellato il volo per le Canarie, senza rimborso. «Faremo causa»
CANTONE
13 ore
Nuova notizia fake, si scherza con la salute di tutti
Sono stati diffusi alcuni nostri articoli volutamente modificati. Seguite solo i canali ufficiali
FOTO E VIDEO
VACALLO
17 ore
Rapina a un distributore di benzina
È accaduto in via del Breggia. I tre malviventi si sono dati alla fuga
CANTONE
18 ore
Quindici aziende "lasciano a casa" per il virus
Telelavoro "coatto" per evitare contagi. La lista delle aziende si allunga. L'indagine Aiti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile