Immobili
Veicoli
GRIGIONI
12.02.06 - 15:000
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

Votazioni cantonali: sì alla Porta Alpina

COIRA - Il canton Grigioni sostiene "Porta Alpina", il progetto di una stazione ferroviaria sotterranea che dovrebbe collegare la galleria ferroviaria di base del San Gottardo con la Surselva: con circa oltre il 70% di sì (31 845 contro 12 650 no) i cittadini grigionesi hanno accettato questo fine settimana in votazione popolare un credito di 20 milioni quale contributo cantonale al progetto. Un milione supplementare è stato stanziato a livello comunale a Disentis (742 sì contro 233 no).

A livello retico la partecipazione è stata bassa, superando di poco il 34%, con una punta negativa a Lü in Val Monastero (6%). Le valli dei Grigioni italiano hanno votato in linea con il resto del cantone: a Poschiavo si segnala però una buona partecipazione, che sfiora il 60%.

Il risultato generale era atteso perché nei Grigioni tutti - politici, partiti, ambienti economici e turistici, sindacati - si erano espressi in favore del progetto. La "Porta Alpina" è stata propagandata come opportunità unica di allacciamento alla rete ferroviaria europea ad alta velocità: la stazione nel cuore della montagna dimezzerebbe infatti i tempi di viaggio per un turista diretto a Sedrun e proveniente da Zurigo o Milano.

Ora il prossimo passo spetta al cantone, che dovrà trovare una società di gestione della stazione sotterranea e presentare un piano di esercizio, ha indicato all'ATS Gregor Saladin, portavoce dell'Ufficio federale dei trasporti. In dicembre il consiglio di amministrazione della Ferrovia retica aveva mostrato interesse a gestire la stazione in collaborazione con la Matterhorn Gotthard Bahn. L'apertura della galleria di base è prevista per il 2015.



ATS
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Delitto di Muralto, si va in appello
Lo scorso 1. ottobre l'imputato era stato condannato a diciotto anni di carcere
CANTONE
2 ore
Ticino focolaio di legionellosi
A favorire la diffusione di questa patologia polmonare vi sarebbero fattori ambientali (come l'inquinamento).
CANTONE
5 ore
AAA insegnanti cercansi: «Ma poi lasciamo quelli ticinesi oltre Gottardo»
Un'interpellanza del deputato Seitz punta il dito contro il "protezionismo" del DFA
CANTONE
6 ore
Confermare i provvedimenti anti-Covid «è inevitabile»
La risposta del Governo ticinese alla consultazione federale. Ma si chiede una rivalutazione a fine febbraio
CANTONE
6 ore
Diverse quarantene di classe e nuovi contagi nelle case anziani
Il virus sembra frenare, ma nelle ultime 24 ore aumentano i ricoveri e si registra un nuova vittima
FOTO
CANTONE
7 ore
Un inizio settimana... infuocato
Questo lunedì comincia con un cielo spettacolare e temperature elevate
CANTONE
9 ore
Cosa c'è dietro il rincaro dei prodotti alimentari?
Costi logistici. Rincaro delle materie prime e degli imballaggi. Sono le variabili in gioco
CANTONE
11 ore
«Sono quasi contento che la neve non sia arrivata presto»
Apertura parziale di diversi comprensori invernali ticinesi. Frapolli: «Ma la stagione non è ancora iniziata»
CANTONE
11 ore
Tassisti che non riescono più a pagare il leasing
Le misure anti-Covid mettono in difficoltà la categoria che non riceve più aiuti economici. L'appello alla politica
FOTO E VIDEO
CANTONE
22 ore
Oltre 500 bambini lo hanno fatto o lo hanno prenotato
In 240, tra i 5 e gli 11 anni, hanno ricevuto oggi la prima dose a Giubiasco
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile