MENDRISIO
20.12.05 - 18:070
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

Case per anziani: rafforzato il contratto collettivo

MENDRISIO- La Commissione paritetica cantonale del Regolamento organico cantonale per il personale occupato presso le Case per anziani (ROCA)  ha promosso oggi a Mendrisio un incontro conciliativo tra i sindacati OCST, SIT e VPOD e le quattro Case anziani del Mendrisiotto che avevano dato disdetta del contratto collettivo per la fine del 2005 ( CpA Novazzano, CpA Tusculum, CpA Torriani e CpA Quiete): all'incontro ha partecipato anche il signor Giorgio Borradori, del Dipartimento Sanità e Socialità per illustrare gli aspetti legati al finanziamento cantonale delle case anziani per il  2006.

La Commissione ha constatato con piacere che a seguito dell'incontro e di una proficua discussione è stato raggiunto un accordo tra le parti sociali, a cui la Commissione ha dato il suo avallo.

Le quattro case anziani hanno ritirato la disdetta e rinnovato l'adesione al ROCA per  il 2006. Per le Case anziani Quiete, Torriani e Tusculum è stato concordato un articolo specifico concernente un pagamento dell'1.5% del premio per l'assicurazione perdita di guadagno in caso di malattia  (massimo 50% del premio complessivo a carico del dipendente) valido per il 2006, che prevede la restituzione totale o parziale a dipendenza dei giorni di assenza del dipendente. Inoltre la Commissione Paritetica ROCA affronterà la discussione di alcuni altri punti sollevati dalle case anziani del Mendrisiotto all'inizio del 2006.

Con questo accordo viene consolidata la forza del contratto collettivo delle case per anziani (ROCA) che raggruppa a livello cantonale ben 21 istituti e che permette una gestione uniforme delle condizioni di lavoro per tutto il settore, finanziato dal 1.1.2006 in base ai contratti di prestazione.

TOP NEWS Ticino
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
4 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
FOTO
BELLINZONA
9 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
FOTO E VIDEO
CASLANO
11 ore
Ciclista a terra dopo un volo di alcuni metri
L'impatto è avvenuto con una Smart proveniente da Agno che stava svoltando a sinistra
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
13 ore
Tamponamento a catena a Giubiasco: 3 persone sono rimaste ferite
L'incidente è avvenuto a ridosso del mezzogiorno in Via Monte Ceneri, importanti disagi al traffico
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
16 ore
Alterco finisce a pugni questa mattina al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca del responsabile
CONFINE
16 ore
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
17 ore
Caso di coronavirus ricoverato al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive, l'uomo si trova in buone condizioni di salute
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
19 ore
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile