MENDRISIO
20.12.05 - 18:070
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

Case per anziani: rafforzato il contratto collettivo

MENDRISIO- La Commissione paritetica cantonale del Regolamento organico cantonale per il personale occupato presso le Case per anziani (ROCA)  ha promosso oggi a Mendrisio un incontro conciliativo tra i sindacati OCST, SIT e VPOD e le quattro Case anziani del Mendrisiotto che avevano dato disdetta del contratto collettivo per la fine del 2005 ( CpA Novazzano, CpA Tusculum, CpA Torriani e CpA Quiete): all'incontro ha partecipato anche il signor Giorgio Borradori, del Dipartimento Sanità e Socialità per illustrare gli aspetti legati al finanziamento cantonale delle case anziani per il  2006.

La Commissione ha constatato con piacere che a seguito dell'incontro e di una proficua discussione è stato raggiunto un accordo tra le parti sociali, a cui la Commissione ha dato il suo avallo.

Le quattro case anziani hanno ritirato la disdetta e rinnovato l'adesione al ROCA per  il 2006. Per le Case anziani Quiete, Torriani e Tusculum è stato concordato un articolo specifico concernente un pagamento dell'1.5% del premio per l'assicurazione perdita di guadagno in caso di malattia  (massimo 50% del premio complessivo a carico del dipendente) valido per il 2006, che prevede la restituzione totale o parziale a dipendenza dei giorni di assenza del dipendente. Inoltre la Commissione Paritetica ROCA affronterà la discussione di alcuni altri punti sollevati dalle case anziani del Mendrisiotto all'inizio del 2006.

Con questo accordo viene consolidata la forza del contratto collettivo delle case per anziani (ROCA) che raggruppa a livello cantonale ben 21 istituti e che permette una gestione uniforme delle condizioni di lavoro per tutto il settore, finanziato dal 1.1.2006 in base ai contratti di prestazione.

TOP NEWS Ticino
LUGANO / MILANO
11 ore

19enne anarchico di Lugano si consegna alla Polizia

Il giovane farebbe parte del gruppo che lo scorso 9 febbraio a Torino, durante un corteo, mise a ferro e fuoco la città

CANTONE
11 ore

Si cerca Danial Tekinov

Classe 2005, il ragazzo è scomparso durante il tragitto casa/scuola

LUGANO
13 ore

La vie en rose di Plein a Milano con citazione finale in Pretura a Lugano

La Barzanò & Zanardo, società leader nella tutela dei marchi, reclama dallo stilista oltre 400mila franchi per fatture non saldate. Si presenterà? «Il personaggio è imprevedibile» dicono

CANTONE
14 ore

Tutto il Ticino sotto l'occhio vigile dei radar

Nessun distretto sarà escluso dei controlli della velocità mobili e semi-stazionari della prossima settimana

FOTO E VIDEO
CANTONE
15 ore

Evacuata l'Ikea di Grancia

Sul posto 4 veicoli del Pompieri. L'allarme è rientrato dopo una manciata di minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile