BELLINZONA
30.05.05 - 14:140
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:48

Laboratorio cantonale: trovate alici non conformi, ritirate dal mercato

BELLINZONA - L'istamina è un'ammina biogena tossica che a seguito di inadeguate condizioni di conservazione ed in presenza di particolari batteri, può formarsi nel pesce per decarbossilazione dell'istidina, un aminoacido particolarmente abbondante nelle proteine della muscolatura degli sgombroidei (tonno, sgombro) e clupeoidei (sardine ed acciughe).

Questa sostanza è responsabile di un particolare tipo d'intossicazione alimentare i cui sintomi caratteristici sono: rossore, vampate di calore, irritazioni cutanee, e mali di testa.

I metalli pesanti, sono tipici contaminanti ambientali d'origine antropica. Essi rappresentano un pericolo costante con conseguenze anche rilevanti sulla salute, come fu il caso di inquinamento da mercurio nei prodotti della pesca avvenuto a Minamata in Giappone nei primi anni '50. Alcune specie di pesci, in particolare gli squaliformi o selaci, per loro natura tendono ad accumulare mercurio e spesso esibiscono tenori significativi di quest'elemento. Lo stesso vale per il tonno, mentre le acciughe a volte risultano contenere troppo cadmio.

L'Ordinanza sulle sostante estranee (OSoE) in vigore fissa nel pesce per l'istamina un valore di tolleranza di 100 mg/kg ed un valore limite di 500 mg/kg. Per cadmio, piombo e mercurio sono contemplati dei valori limite differenziati. Per alcune specie quali ad esempio tonno, alici, sgombri e sardine essi si situano a 1.0 mg/kg (Hg), 0.4 mg/kg (Pb) e 0.1 mg/kg (Cd).

La campagna, focalizzata sulle conserve di pesce sott'olio con o senza aromi oppure al naturale e sul pesce salato, ha avuto come obiettivo il monitoraggio di quegli alimenti particolarmente soggetti all'accumulo di contaminanti ambientali ed alla formazione di sostanze tossiche, se mal conservati. I campioni oggetto dell'indagine reperiti sul mercato ticinese sono stati in tutto 46 di provenienza europea, nord africana ed asiatica. Parametri analitici determinati Sono stati ricercati cadmio, piombo, mercurio e l'ammina biogena istamina.

Conclusioni: alici non conformi

Tre campioni di alici sott'olio, con tenori di cadmio di 0.30, 0.31 e 0.33 mg/kg, sono risultati non conformi per il netto superamento del relativo valore limite di 0.1 mg/kg. Uno di questi inoltre ha pure denotato un leggero superamento del valore di tolleranza per l'istamina. Di conseguenza questi prodotti sono stati fatti immediatamente ritirare dal mercato e distruggere. Entro i limiti di legge piombo e mercurio, sebbene quest'ultimo è stato misurato a livelli significativi in alcuni tonni (tenori di 0.59, 0.66 e 0.98 mg/kg). Ad eccezione del citato campione di alici, l'istamina è stata rilevata a livelli molto bassi, ampiamente al di sotto del valore di tolleranza.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
51 min
Il PLRT fa i conti in tasca a Lorenzo Quadri: «Guadagna 200.000 franchi all’anno»
Il duro attacco del PLRT contro il direttore del Mattino: «Ha un interesse personale nel continuare con la sua verità perchè vive di politica e quindi difende la sua pagnotta»
CANTONE
59 min
La neve è arrivata, ma non ovunque
La coltre bianca è scesa fino al fondovalle nella notte, imbiancando soprattutto alcune zone del Sopraceneri
LUGANO
3 ore
Tassa rifiuti indigesta per esercenti e albergatori: ci opporremo
GastroLugano contesterà i 12 franchi per posto a sedere fissati per la tassa base: «Non c’è equità con le altre attività commerciali». E Guido Sassi si scatena: «Passato il limite, siamo stufi»
BELLINZONA
12 ore
La targa è sbiadita? «Uso lo smalto da unghie»
Circolare con lo stemma ticinese "sbiancato" è passabile di multa. E c'è chi ricorre a stratagemmi fai-da-te
VIDEO
LUGANO
14 ore
Manor accende il Natale
Luci e suoni in una Piazza Dante gremita per quella che è diventata una tradizione natalizia a tutti gli effetti
CANTONE
15 ore
Fino a quindici anni di carcere per gli abusi sui figli
La sentenza è stata comunicata poco fa dalla Corte delle Criminali presieduta dal giudice Amos Pagnamenta: «Fatti di una gravità mostruosa»
FOTO
LOCARNO
16 ore
Si immette sulla strada ma non si accorge del bus
L'incidente è avvenuto all'intersezione fra via in Selva e via Franzoni, a Locarno. Leggermente ferito il conducente dell'auto
LUGANO
16 ore
Il contagio da epatite C finisce al Tribunale federale
Il procuratore pubblico Moreno Capella ha deciso di presentare ricorso contro la decisione di ricusa del giudice Siro Quadri
FOTO
RIVA SAN VITALE
18 ore
C’era una volta il cotto. Il Comune riaccende il passato delle fornaci
Abbandonate ormai da una settantina d’anni, verranno recuperate e valorizzate. Strizzando l'occhio a artigiani e artisti locali, ma anche al turismo
CANTONE
19 ore
Quanta neve arriverà stasera? Le stime di MeteoSvizzera
Mendrisio, Lugano e Locarno potrebbero essere risparmiate. Fino ad una quindicina di centimetri a Bellinzona. Una ventina a Biasca e fino a mezzo metro ad Airolo. L’allerta scatta alle 18
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile