POLIZIA CANTONALE
12.03.04 - 16:490
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Tre funzionari sotto inchiesta

BELLINZONA - Il Comando della polizia cantonale ha confermato la notizia anticipata oggi su laRegioneTicino circa il trasferimento ad altri servizi dello Stato di tre collaboratori attivi presso il Servizio Informatica della polizia cantonale.

Nei loro confronti è stata aperta un'inchiesta amministrativa intesa a verificare eventuali irregolarità nello svolgimento delle proprie mansioni. "La misura è della durata di 1 mese, ma se necessario - scrive la polizia in una brevissima nota stampa - potrebbe essere prolungata.

Sulla vicenda non si sa quasi nulla, se non che il provvedimento di trasferire i tre ad altri servizi è scatto all'inizio di marzo. La polizia ha infine precisato che al fine di garantire uno svolgimento corretto dell'inchiesta non verranno  per il momento rilasciate altre comunicazioni.

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Borse di studio più generose, ma resta il prestito per il master

Il Gran Consiglio ha approvato il rapporto della Commissione: tetto massimo di 20'000 franchi, conversione di 1/4 dell'aiuto in prestito di studio per il master

VIDEO
CAMORINO
1 ora

La torrida giornata degli asilanti: «Non ne possiamo più»

Prosegue lo sciopero della fame dei 30 rifugiati nel bunker. Ecco il video in cui raccontano i loro disagi. Intanto, il Cantone annuncia spostamenti

LUGANO
2 ore

Ex Macello: il Molino è pronto a scendere in piazza

Annunciata una manifestazione per il prossimo 14 settembre

FOTO
CANTONE
2 ore

Conquista il podio "estremo": «Il mio team ha commesso errori, altrimenti...»

Circa 1’600 chilometri da compiere non-stop, in sella a una bici. È un terzo posto meritatissimo quello di Valentina Tanzi, che guarda già al futuro: «La prossima volta i chilometri saranno 5mila»

MURALTO
3 ore

Morte della 22enne inglese: la polizia torna in hotel

Gli inquirenti tenteranno una ricostruzione dei fatti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report