BERNA
03.11.13 - 15:270
Aggiornamento : 21.11.14 - 08:26

Mamme che lavorano: poche in Ticino e Alto Vallese

Lo stile di vita potrebbe determinare l'esito della votazione sull'iniziativa sulle famiglie dell'UDC il 24 novembre.

BERNA - A livello nazionale le regioni con la maggior quota di madri che non esercitano un'attività professionali sono il Ticino, l'Alto Vallese e la Svizzera centrale. È quanto mostra il primo studio condotto sull'argomento. Lo stile di vita potrebbe determinare l'esito della votazione sull'iniziativa sulle famiglie dell'UDC il 24 novembre.

Questo fatto si è già palesato nella votazione sull'articolo costituzionale sulla politica familiare, bocciato in marzo dalla maggioranza dei Cantoni. Le donne con un'attività lavorativa superiore al 70% hanno approvato l'articolo, secondo il politologo Michael Hermann, incaricato dell'indagine dalla "SonntagsZeitung", che la pubblica oggi.

La maggioranza dei "no" è invece arrivata dalle aree in cui le donne non svolgono alcuna attività professionale. La regione in cui ci sono più casalinghe in assoluto è l'Alto Vallese, seguito da Ticino e parti della Svizzera centrale.

Inoltre, si riscontrano differenze a livello di regioni linguistiche. Nella Svizzera di lingua italiana la percentuale di casalinghe è la più alta (37%). La più bassa si trova invece nella Svizzera Romanda (20%). Nella Svizzera tedesca la quota si attesta al 25%.

Fra grandi città e campagna non esiste una forte differenza nella percentuale di casalinghe: si oscilla fra il 21% delle città e il 26% delle zone rurali. La distinzione si fa invece più marcata nei risultati di voto: in marzo gli agglomerati urbani hanno accettato l'articolo con il 69% dei suffragi, contro il 46% della campagna.

Il tipo di impiego del padre influisce sull'attività lavorativa o no della madre. Quando l'uomo è un alto dirigente, quattro madri su dieci avranno un'attività lavorativa. Se invece fa parte dei quadri medi o inferiori, la quota scende rispettivamente al 27% e 23%.

Anche la formazione della donna ha una sua importanza. Più è istruita, meno è probabile che la madre sia casalinga. La formazione del padre non è invece particolarmente rilevante.

ATS

 
 

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
URI
59 min
Colpo di sonno sull’A2, si ribalta con il furgoncino
Illeso il conducente ma i danni sono notevoli: circa 20mila franchi
SVIZZERA
1 ora
L'onda verde non travolge gli Stati
I ballottaggi di oggi - con la sola eccezione del Ticino - si sono svolti all'insegna della stabilità
SVIZZERA
6 ore
L'ex ceo della Posta Susanne Ruoff è passata ad Ascom
Sarà membro esterno di un gruppo di lavoro incaricato di accelerare la trasformazione del gruppo tecnologico zughese
GRIGIONI
7 ore
Nei Grigioni toccato il record: 71 cm a Müstair
Bisogna andare indietro fino al novembre del 1959 quando la nevicata di novembre si fermò a 65 centimetri
GRIGIONI
9 ore
Scontro sugli sci, grave una bambina di cinque anni
L'incidente è avvenuto sulle piste di Arosa e ha coinvolto anche un 57enne
SVIZZERA
9 ore
«Voglio restare agli affari esteri altri 10 anni»
Un cambio di dipartimento non è nei pensieri di Ignazio Cassis, ma nemmeno (a suo dire) in seno all'esecutivo federale. Ma il fatto di essere ticinese lo sfavorisce
SVIZZERA
21 ore
Raiffeisen, nuove strutture per voltare pagina
Le singole banche potranno fare sentire maggiormente la loro voce presso la sede centrale. Ogni banca disporrà di un voto nelle future assemblee generali
VAUD
23 ore
In Romandia arriva il “tutor” e il web s’infiamma
La polizia ha annunciato la messa in servizio di un radar che controlla la velocità su una porzione della semi-autostrada tra Orbe e Vallorbe (VD)
SVIZZERA
1 gior
Se fai il macchinista ti diamo 10mila franchi in più
Per far fronte alla carenza di macchinisti, le FFS hanno lanciato una campagna di promozione. Che prevede ad esempio un ritocco verso l'alto della busta paga durante la formazione
FOTO E VIDEO
GINEVRA
1 gior
Attivisti per l'ambiente bloccano il terminal dei jet privati
«Vogliamo denunciare questo mezzo di trasporto assurdo», urlano a gran voce. «Un aereo privato emette CO2 per passeggero venti volte superiori a quelle di un normale aereo di linea»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile