KEYSTONE
Ueli Maurer avrebbe chiesto di prolungare la gratuità dei test Covid gratuiti.
SVIZZERA
25.09.21 - 08:280
Aggiornamento : 12:02

Ueli Maurer avrebbe voluto conservare più a lungo la gratuità dei test Covid

Antigenici gratuiti fino alla revoca del certificato Covid: questa sarebbe la posizione del ministro UDC

BERNA - La proroga dei test Covid gratuiti dopo il 10 ottobre solo per chi ha già avuto la prima dose del vaccino sta facendo molto discutere (tra l'opinione pubblica, sui social e in ambito politico).

L'unanimità non sarebbe stata raggiunta neanche in seno al Consiglio federale: fonti vicine all'Esecutivo svizzero hanno riferito al Tages Anzeiger che Ueli Maurer avrebbe proposto di conservare la gratuità dei test a tempo indeterminato, fino al momento del ritiro del certificato Covid una volta che la pandemia sarà sconfitta. 

La proposta, che prevedeva che la Confederazione si facesse carico dei costi dei tamponi per un periodo più lungo, non è stata accolta ed è stata adottata una soluzione intermedia rispetto all'ipotesi di obbligo di pagamento dal 1° ottobre. Questa sarà in ogni caso la data limite per una decisione definitiva da parte del Consiglio federale, una volta conclusa la nuova consultazione in merito.

Il ministro della Sanità Alain Berset non ha escluso che Berna si possa fare carico dei costi per un periodo più lungo e ha preventivato un'altra «intensa discussione» la prossima settimana in seno al Consiglio federale. Ricordiamo che entrambi i ministri UDC (Ueli Maurer e Guy Parmelin) in estate erano favorevoli ai test a pagamento. Il cambio di rotta è maturato solamente nell'ultima decina di giorni e oggi la possibilità di dover pagare i test di tasca propria viene considerata «un onere finanziario inaccettabile».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Anche Swissmedic sta valutando la pillola anti-Covid
Merck ha depositato una domanda di omologazione in Svizzera lo scorso mese di agosto
FOTO
ZUGO
11 ore
Sorpasso fatale per un motociclista
L'uomo si è scontrato contro un furgone e un'auto che circolavano nel senso opposto.
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera 3'297 contagi in settantadue ore
Nel corso del weekend si è reso necessario il ricovero per 49 pazienti Covid. Sono stati registrati quindici decessi
SVIZZERA
15 ore
Chi ha detto che gli over 55 se la passano male?
Il tasso di occupazione aumenta. E anche il riconoscimento professionale. Lo dice uno studio di Swisslife.
SVIZZERA
16 ore
«Il Tribunale federale non è un casinò»
Un comitato partitico prende la parola contro l'Iniziativa sulla giustizia in votazione il prossimo 28 novembre
SVIZZERA
17 ore
La pandemia aggrava la situazione economica dei media
La pubblicità è in calo anche nell'online, per la prima volta dal 2014
SVIZZERA
17 ore
La luce in fondo al Covid? Ci sono cinque "se"
Il capo della Conferenza dei direttori sanitari Engelberger è ottimista. Ma restano dei punti di domanda
SVIZZERA
19 ore
Quattro aziende su cinque hanno lo stesso problema
In Svizzera la crisi delle materie prime è già "pandemica", secondo Economiesuisse. «I prezzi aumenteranno»
VALLESE
20 ore
Collisione fatale sul passo della Novena
Questo sabato un centauro 26enne ha perso la vita dopo che un'auto ha sconfinato nella sua carreggiata, colpendolo
SVIZZERA
21 ore
La manifestazione no-Pass di Berna, due giorni dopo
Tre cose degne di nota dalla moto di piazza di sabato, fra chi (e quanti) c'erano e una polemica che riguarda la polizia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile