Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
SVIZZERA
11.08.21 - 11:060

Berna approva una nuova convenzione sociale con il Regno Unito

L'accordo si basa sui principi già in vigore con l'UE.

BERNA - Garantire il coordinamento delle assicurazioni sociali tra Svizzera e Regno Unito anche dopo la Brexit. È l'obiettivo di una convenzione approvata oggi dal Consiglio federale. Dopo la consultazione delle competenti commissioni parlamentari, sarà già applicata provvisoriamente. Entrerà in vigore dopo il via libera da parte dei parlamenti dei due Stati.

La nuova convenzione garantisce un'ampia parità di trattamento tra gli assicurati e un accesso facilitato alle prestazioni di sicurezza sociale, precisa il governo in una nota, aggiungendo che evita la sovrassicurazione e le lacune assicurative per le persone che entrano in contatto con i sistemi di sicurezza sociale dei due Paesi e facilita l'impiego temporaneo di lavoratori di uno Stato nell'altro.

L'intesa corrisponde in gran parte alle norme di coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale contenute nel nuovo accordo sugli scambi commerciali e la cooperazione tra l'Unione Europea (UE) e il Regno Unito e si basa sui principi del diritto di coordinamento dell'UE, che la Svizzera applica nell'ambito dell'Accordo sulla libera circolazione delle persone tra la Svizzera e l'UE (ALC).

Fino all'uscita effettiva del Regno Unito dall'UE, il primo gennaio scorso, i sistemi di sicurezza sociale dei due Paesi erano coordinati nell'ambito dell'ALC, ricorda ancora il governo, precisando che da allora vige l'accordo tra Berna e Londra sui diritti dei cittadini. Era però necessario negoziare una nuova intesa per disciplinare le loro relazioni di sicurezza sociale in modo mirato e completo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
7 min
Prolungato l'obbligo della mascherina nelle scuole grigionesi
Indossare sistematicamente la mascherina è uno dei provvedimenti più efficaci di protezione dai contagi.
GRIGIONI
9 ore
Il 2G in pista non ferma gli sciatori
La regola vale nel comprensorio internazionale di Samnaun. E le presenze non mancano
ZURIGO
10 ore
Investì una poliziotta, 11 anni di carcere per un 20enne
L'intenzionalità, nella manovra, ci sarebbe stata, ha stabilito il Tribunale distrettuale zurighese.
ZURIGO
14 ore
Il booster funziona bene
Nuovi dati mostrano come la terza dose garantisca tassi di mortalità e ospedalizzazione significativamente inferiori
BERNA
16 ore
Tifosi senza mascherina, nessun aumento dei contagi
È quanto constatano le autorità sanitarie cantonali di Berna dopo la Coppa del Mondo di sci ad Adelboden
SVIZZERA
18 ore
Medicamento anti Covid, presentata la domanda di omologazione
Il farmaco Paxlovid si compone di due principi attivi sintetici: Nirmatrelvir e Ritonavir.
BERNA
19 ore
«Il picco potrebbe essere stato raggiunto»
Da Berna, gli esperti della Task Force federale fanno il punto sulla situazione pandemica in Svizzera
ZUGO
19 ore
Ritrovato morto dopo più di dieci mesi
Il corpo senza vita del 39enne è stato ritrovato sabato scorso sul Rigi da alcuni alpinisti.
SVIZZERA
19 ore
In Svizzera altri 29'142 contagi in ventiquattro ore
Nelle cure intense del nostro paese, il 30,3% dei posti letto è occupato da pazienti Covid
FOTO
SVIZZERA
23 ore
«Non usatela, non protegge»
La Suva ha deciso di richiamare il prodotto: «La scarsa efficacia protettiva potrebbe risultare dannosa per la salute».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile