keystone
BERNA
24.04.21 - 14:210

Centro: ecco i "sì" è i "no"

"Promossa" la lege sul CO2, quella sul Coronavirus e quella sulla lotta al terrorismo.

"Bocciate", invece, le iniziative sui pesticidi.

BERNA - "Sì" alla legge sul CO2, a quella sul Covid-19 e a quella sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo; "no" invece alle due iniziative sui pesticidi. Sono le raccomandazioni di voto per le votazioni federali del prossimo 14 giugno stabilite aggi dall'assemblea dei delegati dell'Alleanza del Centro, svoltasi interamente on-line.

«La legge sul CO2 è un buon compromesso», ha spiegato il consigliere nazionale Stefan Müller-Altermatt (SO). L'Alleanza del Centro ha avuto un ruolo significativo nell'elaborazione della nuova norma, ha ricordato il solettese. «La legge - ha aggiunto - contiene misure che sono socialmente ed economicamente equilibrate». I delegati l'hanno approvata con 178 voti contro 23.

Grande sostegno (200 voti contro 4) ha avuto anche la Legge COVID-19, definita assolutamente necessaria dalla consigliera nazionale Ruth Humbel (AG). In caso di "no", gli aiuti economici terminerebbero alla fine dell'estate, e non c'è alcun piano B, ha aggiunto il presidente del partito, il consigliere nazionale di Zugo Gerhard Pfister. Ciò sarebbe fatale per l'economia svizzera e per i lavoratori che attualmente beneficiano del prolungamento delle indennità per lavoro ridotto, ha affermato.

In merito alla legge per la lotta al terrorismo, approvata anch'essa a larga maggioranza, la vicepresidente del partito e consigliera nazionale Ida Glanzmann (LU) ha evidenziato come «il terrorismo di matrice jihadista sia una realtà, anche in Svizzera».

I delegati dell'Alleanza del Centro hanno invece chiesto, a larghissima maggioranza, la bocciatura delle due iniziative popolari sui pesticidi che, a loro avviso, comporterebbero un rincaro delle derrate alimentari e metterebbero in pericolo il sostentamento della Svizzera riducendo il rendimento dei terreni agricoli.

Secondo la consigliera nazionale Priska Wismer-Felder (LU), entrambe le iniziative trascurano gli aspetti economici e sociali. «Un cambiamento così radicale non è sostenibile». Da notare, ha aggiunto la lucernese, che se l'iniziativa "Acqua potabile pulita e cibo sano", che vieta i pagamenti diretti agli agricoltori che utilizzano pesticidi, dovesse venir accettata, la conseguenza sarà che molti contadini abbandoneranno l'agricoltura biologica.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
7 min
Test ripetuti nei Grigioni: i laboratori non ce la fanno più
Le autorità cantonali corrono ai ripari adeguando la misura nelle scuole e nelle aziende
SVIZZERA
46 min
«Ha vinto la maggioranza silenziosa»
Così la stampa elvetica ha commentato l'esito dell'attesa votazione del 28 novembre sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
1 ora
Gli svizzeri chiedono nuovi provvedimenti anti-Covid
Estensione dell'obbligo di mascherina e booster raccolgono più consensi, secondo un sondaggio rappresentativo
FOTO
SAN GALLO
2 ore
Abitazione in fiamme: un 54enne ustionato
Il rogo è scoppiato nella notte in uno stabile situato nella località sangallese di Au
SVIZZERA
11 ore
Omicron: primo caso sospetto in Svizzera
L'Ufsp sta svolgendo accertamenti su una persona rientrata dal Sudafrica una settimana fa
SVIZZERA
15 ore
Predatori, inquilini, stranieri: le votazioni negli altri cantoni
In 10 cantoni i cittadini si sono espressi su oggetti locali. Ecco i risultati
SVIZZERA
15 ore
«L'odio e la rabbia non appartengono alla Svizzera»
Quello della Legge Covid «è il miglior risultato mai raggiunto da una legge posta sotto referendum», così Berset.
ZUGO
18 ore
L'albero di natale in macchina, la multa all'autista
L'appello della polizia: «Bisogna fare attenzione che il carico non ostruisca la visuale»
SVIZZERA
21 ore
Camici in aria, approvata l'iniziativa sulle cure infermieristiche
Il risultato è apparso chiaro sin dai primi risultati: è un trionfo dei favorevoli.
SVIZZERA
21 ore
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Il 68,1% dei cittadini svizzeri ha deciso di mantenere il sistema attuale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile