Youtube
BERNA
29.03.21 - 10:570

«Urgente agire», Sommaruga spiega la Legge sul CO2

Ridurre al più presto le emissioni di gas serra. Con la legge sul CO2 il parlamento ha approvato una tabella di marcia

E voteremo il prossimo 13 giugno

Fonte ATS
elaborata da Redazione

BERNA - La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha illustrato oggi gli argomenti del governo a favore della Legge sul CO2 su cui il popolo si esprimerà il prossimo 13 giugno. È urgente agire perché un paese alpino come la Svizzera subisce in pieno gli effetti del cambiamento climatico. Le misure previste dalla norma riveduta permetteranno di creare nuovi posti di lavoro e stimolare l'innovazione.

"Dobbiamo agire con decisione a favore della protezione del clima, prendendo le decisioni che si impongono. Altrimenti i cambiamenti climatici si ripercuoteranno in misura ancora maggiore sulle generazioni future", ha affermato la responsabile del Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (DATEC) oggi in una conferenza stampa a Berna, stando a citazioni del suo intervento pubblicate prima dell'incontro coi media.

Negli ultimi dieci anni la Svizzera ha speso circa 80 miliardi di franchi per importare petrolio e gas naturale, tutto denaro che defluisce all'estero, si legge in un comunicato pubblicato dal servizio stampa del DATEC. "Con la legge sul CO2 riveduta riduciamo la dipendenza dai gruppi petroliferi esteri e investiamo più denaro nel nostro Paese", ha dichiarato la consigliera federale, stando alla documentazione. "Di questo approfittano tanto la popolazione quanto l'economia. Grazie a investimenti mirati rafforziamo le misure di protezione del clima e creiamo posti di lavoro con un futuro. Ciò è particolarmente importante in questi tempi" caratterizzati dalla crisi pandemica.

Cavigelli: Cantoni sostenuti - "La legge sul CO2 dà maggiore slancio agli sforzi profusi dai Cantoni per ridurre le emissioni di CO2 degli edifici", ha dal canto suo sottolineato il presidente del Governo grigionese Mario Cavigelli (PDC), presidente della Conferenza dei direttori cantonali dell'energia (EnDK) nonché capo del Dipartimento cantonale infrastrutture, energia e mobilità.

Negli anni scorsi i Cantoni hanno già fatto molto in questo settore, ma la legge sul CO2 garantisce ancora maggiore sicurezza pianificatoria e incentivi all'investimento. "L'obiettivo comune di Confederazione e Cantoni è di incrementare l'efficienza energetica e rendere rinnovabile la produzione di calore".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SONDAGGIO
SVIZZERA
13 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
13 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
13 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
16 ore
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
17 ore
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
17 ore
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
SVIZZERA
18 ore
Carrozze a prova di tifosi
Le FFS ne stanno preparando 35. Saranno usate per il trasporto dei tifosi diretti alle partite in trasferta
Glarona
20 ore
Omicidio a Netstal: trovata morta in un parcheggio una 30enne
Il presunto autore si è consegnato alla polizia in seguito all'atto
SVIZZERA
20 ore
I malati di Long-Covid in campo per convincere i non vaccinati
L’UFSP si prepara per la sua offensiva di vaccinazione e cerca persone ancora affette dagli strascichi della malattia.
SVIZZERA
20 ore
«Mille franchi in regalo a chi mi porta un cuoco per il mio ristorante»
La forte carenza di personale preoccupa il mondo della ristorazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile