Keystone
SVIZZERA
27.03.21 - 12:060
Aggiornamento : 12:22

Legge Covid “disordinata”, l'UDC è per la libertà di voto

La conferma di Marco Chiesa: «così spingiamo la Svizzera alla rovina», no netto anche alla legge sul CO2

BERNA - L'UDC vuole lasciare libertà di voto in merito alla legge Covid-19 in consultazione il prossimo 13 giugno. È sovraccarica e affronta temi non legati tra di loro come gli aiuti economici e la delega di ampi poteri decisionali al Consiglio federale.

Pone però le basi per il sostegno alle imprese in difficoltà, che i democentristi vogliono indennizzare, ha detto il presidente Marco Chiesa in occasione dell'assemblea dei delegati, che si svolge on-line.

Parlando da Neuchâtel, Chiesa ha accusato il governo di «spingere la Svizzera alla rovina politica e finanziaria, di distruggere migliaia di posti di lavoro e di formazione, di compromettere l'esistenza d'interi rami professionali, di privare gli svizzeri di prospettive e di generare un mostruoso debito sulle spalle di una intera generazione».

«Da dove vengono le decine di miliardi che vengono spesi in modo così disinvolto?», si è chiesto Chiesa, «non può continuare così».

Il presidente dell'UDC ha anche accusato l'esecutivo d'incoerenza nelle sue decisioni, che oltre a distruggere l'economia danneggiano la salute della popolazione: «C'è confusione ovunque si guardi», ha sostenuto.

Bocciata anche la legge sul CO2 - Con 120 voti a 6, i delegati democentristi hanno poi respinto la legge sul CO2, anch'essa in votazione il prossimo 13 giugno: «È inutile, costosa e assurda», ha sostenuto Chiesa.

Impone costi aggiuntivi alle famiglie, burocrazia alle imprese, causa un aumento dei costi di produzione e danneggia le popolazioni delle zone rurali e periferiche che hanno bisogno dell'automobile per spostarsi.

Chiesa si è anche espresso sulle iniziative sui pesticidi, definite «estreme e pericolose»: «Indebolirebbero il nostro settore agricolo e l'offerta di prodotti alimentari sani e locali". Di conseguenza le produzioni indigene costeranno di più e aumenteranno dunque le importazioni di prodotti «di dubbia provenienza»".

In merito alla Legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo, Chiesa, citando gli attacchi di Morges (VD) e Lugano (TI), ha affermato che non si può semplicemente «chiudere gli occhi e agire come se la Svizzera potesse sfuggire al terrorismo islamico».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«Basta mascherine nei negozi e nei centri commerciali»
L'appello arriva dalla Swiss Retail Federation, che comprende numerosi commerci tra cui Ikea e Lidl
BERNA
3 ore
Rubano un'auto militare e ingaggiano un inseguimento con la polizia
La folle corsa di tre giovani è terminata al posto di blocco di Worb, dove il trio è stato fermato e arrestato.
FOTO
TURGOVIA
4 ore
Frontale tra due furgoni (violentissimo), due feriti
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Frauenfeld: un 21enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale.
GLARONA
5 ore
Rinvenuto il corpo di un 22enne, era disperso da novembre
Il giovane era stato travolto da un blocco di neve mentre camminava verso la cima del Vrenelisgärtli.
VALLESE
6 ore
Ritrovato morto sotto la valanga
Dopo una settimana di ricerche, i soccorritori hanno rinvenuto il corpo senza vita del 36enne scomparso a Bagnes.
SVIZZERA
7 ore
Altri 367 contagi e quattro decessi nel weekend
Sono undici le persone ospedalizzate nelle ultime 72 ore. Il bollettino dell'UFSP.
ZURIGO
8 ore
Schwarzenbach ha pagato i sei milioni di multa all'AFD
Il collezionista d'arte aveva importato 83 opere in Svizzera senza procedere allo sdoganamento.
SAN GALLO
11 ore
Abusi sessuali su minori, accusato un ex allenatore di ginnastica
Il Ministero pubblico sangallese ha chiuso le indagini e firmato l'atto di accusa contro un 42enne ungherese.
SVIZZERA
21 ore
Ecco quanto guadagnano i CEO delle aziende statali
Sul podio dei più remunerati i dirigenti di FFS, Postfinance e Posta.
VAUD
23 ore
Ritrovato a Losanna il corpo senza vita di un uomo
Si tratta di un 27enne, è stata aperta un'inchiesta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile