Immobili
Veicoli
Keystone
GINEVRA
19.12.20 - 13:520

A Ginevra nasce un nuovo partito di area radicale: Élan radical

Non è escluso un sostegno all'attuale consigliere di Stato Pierre Maudet

GINEVRA - A Ginevra è nato un nuovo partito politico: l'"Élan radical", slancio radicale, intende reincarnare lo spirito di questa area politica, ormai scomparsa in Svizzera, ha indicato oggi il segretario generale della nuova formazione Nicolas Aubert, confermando un'informazione di diversi media. Possibile un sostegno all'attuale consigliere di Stato Pierre Maudet, espulso dal PLR, che è in corsa per la propria rielezione.

Aubert, municipale di Vernier (comune di oltre 35'000 abitanti), ex membro del PLR, ha indicato a Keystone-ATS che Élan radical conta attualmente tra i 50 e i 100 membri, ma nuove domande di adesione continuano ad arrivare.

Sul sito internet del partito si legge che le forze politiche al potere a Ginevra non danno la sensazione di controllare l'azione del governo e il Consiglio di Stato non sembra essere «una squadra unita».

Interrogato sulla posizione di Élan radical nei confronti di Pierre Maudet, Aubert non nega che il partito possa riconoscersi perfettamente nella politica condotta dal consigliere di Stato ormai senza etichetta politica. «Condividiamo la stessa ideologia».

Maudet si è dimesso in ottobre e si è candidato alla sua stessa successione alle elezioni suppletive per il governo cantonale di Ginevra, il cui primo turno si terrà all'inizio di marzo. Prima della scadenza elettorale, dovrà affrontare un processo davanti al tribunale di polizia a metà febbraio. È accusato di accettazione di vantaggi per un controverso viaggio ad Abu Dhabi nel 2015.

Naturalmente, Élan radical prenderà posizione sulle elezioni, ha detto Aubert.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO / QATAR
5 ore
Il boss della FIFA ora vive in Qatar
In attesa dei Mondiali, in novembre, Gianni Infantino si è trasferito nell'emirato da ottobre.
SVIZZERA
6 ore
Quando al rifiuto dell'imbarco segue la violenza
Nel 2021 si sono moltiplicati gli episodi di passeggeri in escandescenza, anche all'aeroporto di Zurigo
SONDAGGIO
SVIZZERA
7 ore
Lavorare quattro giorni alla settimana con lo stesso stipendio
È così in alcune grandi aziende internazionali. Ma alcune piccole imprese elvetiche stanno sperimentando il modello
VAUD
10 ore
Grave incidente sulla A9: un morto e tre feriti
È successo oggi all'altezza di Chardonne, nel Canton Vaud. In un secondo incidente si registra un ulteriore ferito
SVIZZERA
12 ore
Piloti vaccinati a terra, anche se servirebbero in cabina
Swiss resta ferma sull'obbligo di vaccinazione. E cancella i voli in assenza di personale
SVIZZERA
14 ore
«Influenza per i vaccinati? È un affronto»
L'infettivologo ticinese Andreas Cerny mette in guardia sui rischi della nuova strategia federale su Omicron
BERNA / SVEZIA
16 ore
Schianto mortale in Svezia: il camion circolava illegalmente
Il mezzo scontratosi con il minibus che trasportava sette giovani svizzeri appartiene a una ditta che estrae minerali.
SVIZZERA
18 ore
Un registro svizzero degli strascichi
Diversi scienziati invocano uno studio sistematico dei casi di long-Covid. Per capire cosa ci aspetta
SVIZZERA
1 gior
«Meglio pensare che siamo tutti già contagiati»
Il governo rinuncia alla strategia dei test? Per l'organizzazione dei laboratori medici, avrebbe senso
SVIZZERA
1 gior
«Dose booster? I più giovani preferiscono ammalarsi»
La popolazione non a rischio mostra reticenza rispetto alla vaccinazione di richiamo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile