Archivio Keystone
SVIZZERA/BIELORUSSIA
20.11.20 - 09:460

Svizzera arrestata a Minsk: «Cassis, intervenga lei»

Una petizione chiede a Ignazio Cassis di fare qualcosa per liberare la sangallese arrestata in Bielorussia

BERNA - Una petizione munita di 9'500 firme chiede il rilascio di una sangallese con la doppia cittadinanza svizzera-bielorussa arrestata a metà settembre in Bielorussia. Esige inoltre che il ministro degli esteri Ignazio Cassis intervenga direttamente presso il presidente russo. La richiesta sarà sostenuta con due veglie di protesta a Berna.

La donna arrestata è una prigioniera politica, il cui fermo è avvenuto in maniera completamente arbitraria, indica in una nota l'organizzazione Libereco. Quest'ultima organizza oggi a Berna due riunioni di protesta affinché la 51enne cittadina sangallese venga liberata immediatamente e per trasmettere un segnale a tutti gli altri prigionieri politici.

La donna con la doppia nazionalità aveva partecipato a una manifestazione femminile di protesta a Minsk il 19 settembre scorso ed era stata arrestata. Da allora si trova dietro le sbarre. Il 20 ottobre scorso l'ambasciatore svizzero in Bielorussia ha potuto visitarla per la prima volta in prigione. La prossima udienza in tribunale è prevista per il 3 dicembre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«Sul turismo degli acquisti abbiamo sbagliato»
Berna ha ammesso «parziali carenze» nella gestione delle multe all'inizio della pandemia.
SVIZZERA
4 ore
Vaccino di buon mattino? Potrebbe essere più efficace
Lo dimostra un recente studio condotto dall'Università di Ginevra.
BERNA
4 ore
Alpinista morto sulla Jungfrau
È finito in un crepaccio: il corpo è stato trovato a una profondità di circa 27 metri
SVIZZERA
6 ore
Certificato sulle piste: «Non è l'associazione di categoria che decide»
«È presuntuoso dire già che non ci sarà un obbligo di Covid-pass sulle piste. Sarà il Consiglio federale a decidere».
SVIZZERA
7 ore
Positivi in forte aumento, decessi e ricoveri in calo
Stando all'aggiornamento dell'UFSP, sono due i nuovi decessi avvenuti a causa di un decorso infelice della malattia.
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera si scierà senza certificato Covid
Lo ha deciso l'associazione di categoria degli impianti. Sulle funivie sarà invece obbligatoria la mascherina
SVIZZERA
8 ore
Berna autorizza una manifestazione contro il certificato Covid
I promotori si sono impegnati a rispettare un piano di sicurezza. E sconsigliano di prendere parte a proteste abusive
SVIZZERA
8 ore
I ghiacciai perdono ancora terreno, nonostante la neve e l'estate fresca
Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali
SVIZZERA
10 ore
Altre cinque aziende si impegnano per il clima
PostFinance, Autopostale, SSR, Flughafen Zürich e RUAG hanno aderito all'iniziativa energia e clima esemplare
SVIZZERA
11 ore
La paura del black-out riaccende il dibattito sul nucleare
L'esperto: «L'approvvigionamento elettrico deve avere la massima priorità». E le fonti rinnovabili non bastano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile