Keystone
VALLESE
18.10.20 - 19:410
Aggiornamento : 21:53

Le Comunali vallesane confermano l'onda verde

I Verdi hanno confermato la municipale di Sion e ottenuto un seggio a Sierre e in altri sette Comuni.

Lo sconfitto di giornata è il PPD, che perde diverse poltrone.

SION - Balzo in avanti dei Verdi oggi alle elezioni comunali in Vallese: il partito ecologista ha guadagnato numerosi seggi rispetto a quattro anni fa e conferma la spinta constatata già durante le elezioni federali dello scorso autunno.

Nell'ultima legislatura i Verdi detenevano un solo seggio in tutto il cantone, quello di occupato da Marylène Volpi Fournier nel municipio di Sion. La donna è stata oggi rieletta, e non sarà più sola: il suo partito ha infatti ottenuto mandati a Sierre, dove ha strappato la poltrona al PPD, e in altri comuni più piccoli, raggiungendo quota dodici a livello cantonale.

Per contro il PPD ha lasciato sul terreno diverse poltrone. Ad esempio a Val de Bagnes - comune nato dalla fusione di Bagnes e Vollèges - il partito ha perso la maggioranza assoluta in municipio, che risulta ora composto di 4 PPD, 4 PLR e di un rappresentante della lista di centro sinistra. L'UDC ha perso il suo seggio nell'esecutivo. Gli accordi edilizi illegali hanno indubbiamente giocato un ruolo in questo risultato.

A Collombey-Muraz il PPD ha perso la maggioranza assoluta nell'esecutivo, cedendo un seggio al PS, che sale a due. Gli altri due restano in mano al PLR e all'UDC. Il PPD ha probabilmente fatto le spese delle vicende che hanno interessato l'ex sindaco Yannick Buttet. Quest'ultimo aveva rinunciato a ripresentarsi a fine agosto dopo nuove accuse di "atti gravi" formulate nei suoi confronti.

L'ex consigliere nazionale era stato condannato nel 2018 a una pena pecuniaria di 30 aliquote giornaliere sospesa per due anni per coazione e appropriazione semplice in seguito a una denuncia da parte della sua ex amante. Venuta alla luce nel 2017, questa prima vicenda aveva indotto deputate federali e giornaliste a rivelare di essere state molestate da Buttet.

A Zermatt infine, quattro donne sono state elette nell'esecutivo, raddoppiando così la loro presenza in Municipio. La PPD Romy Biner-Hauser, sindaca dal 2017, ha raccolto più voti. Il suo partito conserva la maggioranza con cinque seggi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
17 min
Berset: «La situazione è preoccupante»
Decise in particolare nuove restrizioni per i negozi. Lo sci sarà consentito, ma a severe condizioni.
BERNA
1 ora
Crimini, dal DNA più informazioni per gli inquirenti
Questo metodo forense sarà sfruttato per incrementare la sicurezza della popolazione.
SVIZZERA
3 ore
Tre regioni italiane saranno zone rosse
Sono Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Zaia: «La Svizzera non riconosce l'unità d'Italia»
GRIGIONI
3 ore
Il progetto pilota dei Grigioni: test a tappeto
Oltre alle restrizioni, per lottare contro la diffusione del virus verranno predisposti dei test territoriali.
SVIZZERA
4 ore
4'382 contagi e 199 ricoveri in 24 ore
In Svizzera sono stati effettuati 27'425 tamponi, il 16% ha dato esito positivo.
GRIGIONI
6 ore
Fermato senza patente domenica. Lo ritrovano al volante giovedì
Il 51enne è incappato in un controllo radar sulla strada del Maloja
SVIZZERA
7 ore
Sabine Keller-Busse nuova responsabile di UBS Svizzera
Prima di entrare in UBS nel 2010 ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per Zurigo.
SVIZZERA
8 ore
Sunrise-UPC: svelati i nomi della nuova direzione
Sono figure di entrambe le aziende originarie: «Ora possiamo contare su una squadra eccezionale».
SVIZZERA
8 ore
Dieci persone, ma da due nuclei familiari al massimo
Sarebbe, secondo indiscrezioni, una delle misure che il Consiglio federale annuncerà oggi
ZURIGO
16 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile