keystone (archivio)
BERNA
04.10.20 - 20:150
Aggiornamento : 21:18

Tre quarti degli svizzeri dicono "no" alla pensione retroattiva di Blocher

Un sondaggio Tamedia indica che il 74% degli svizzeri non è favorevole al pagamento retroattivo.

Anche all'interno dell'Udc i favorevoli al versamento non sono la maggioranza.

BERNA - Tre quarti (74%) degli svizzeri sono contrari al pagamento retroattivo della pensione da parte del Consiglio federale a Christoph Blocher. Così stando a un sondaggio Tamedia pubblicato dalla “Matin Dimanche”.

Anche all'interno del suo partito, l'Udc, i favorevoli non sono la maggioranza: il 44% dei sostenitori dell'Udc dice sì al pagamento della pensione, ma il 49% è contrario.

Tra i sostenitori di altri partiti, il rifiuto è più marcato tra i Verdi Liberali (87%), seguiti dal PS (87%), dai Verdi (85%), dal PPD (79%) e dal PLR (77 %).

In termini di fasce di età, quelle dai 65 anni in su sono le più refrattarie (81%) mentre il “no” è del 63% tra i 18-34 anni.

A inizio luglio, indiscrezioni giornalistiche poi confermate dal diretto interessato, sostenevano che Blocher avesse chiesto gli arretrati del suo vitalizio (2,7 milioni di franchi) al quale aveva rinunciato nel 2007, quando venne estromesso dal governo per far posto a Eveline Widmer-Schlumpf. Il Consiglio federale aveva poi approvato la sua richiesta, passando però il dossier alla Delegazione delle finanze del parlamento per una valutazione.

Finora le rendite non sono mai state versate retroattivamente ai magistrati in Svizzera. Il governo aveva fatto sapere inoltre di voler disciplinare giuridicamente la questione dei vitalizi retroattivi per il futuro.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
45 min
Cocaina e qat sequestrati all'aeroporto di Zurigo
I due corrieri - uno spagnolo 66enne e un olandese di 59 anni - sono finiti in manette
SVIZZERA
1 ora
I pazienti Covid da girare «come i tacos»
All'ETH hanno trovato un metodo per girare su sé stessi i malati in cure intense. E ricorda il famoso piatto messicano
GRIGIONI
3 ore
Col tunnel di base, Grigioni più vicini a Milano
Ecco il potenziamento del trasporto pubblico nel cantone retico
SVIZZERA
4 ore
Axpo e CKW realizzano una mega-batteria da 50 tonnellate
Due di queste batterie giganti verrano utilizzate per aumentare la stabilità della rete elettrica svizzera
SVIZZERA
4 ore
In Svizzera 8'782 casi nelle ultime 72 ore
Da venerdì si registrano anche 399 nuovi ricoveri e 195 decessi
VIDEO
SVIZZERA
4 ore
Pittogrammi per salvare la privacy
La proposta dell'alleanza Privacy Icons mira a rendere più comprensibili le informative sulla protezione dei dati
SVIZZERA
4 ore
Caritas: «Più aiuti per i poveri del coronavirus»
L'organizzazione sottolinea l'importanza di fornire assistenza, soprattutto nella situazione attuale
SOLETTA
5 ore
Stuprata e ferita nel bosco, fermato un 37enne
Dalle prime informazioni la vittima sarebbe una 14enne
SVIZZERA
5 ore
Markus Blocher: «Non assumo nessuno che non sappia il tedesco»
Il CEO e presidente del gruppo chimico Dottikon ES si racconta in un'intervista
SVIZZERA
7 ore
Iniziativa sulle multinazionali bocciata, ma...
I media svizzeri concordano: gli imprenditori non devono sottovalutare il risultato "stretto" e la volontà del popolo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile