TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
02.07.20 - 11:310

"No" alla deduzione fiscale per chi sceglie vacanze svizzere

Il Consiglio federale propone di respingere le mozioni presentate da Marco Chiesa e da Franz Ruppen.

Il ticinese domandava la deduzione delle spese d'albergo.

BERNA - I contribuenti che trascorrono le loro vacanze in Svizzera non dovrebbero beneficiare di una deduzione fiscale per le loro spese di soggiorno. Il Consiglio federale propone di respingere due mozioni UDC che chiedono un gesto per incoraggiare il turismo elvetico.

La prima mozione, depositata dal consigliere agli Stati Marco Chiesa (UDC/TI), esige la deduzione delle spese d'albergo. La seconda del consigliere nazionale Franz Ruppen (UDC/VS) reclama la detrazione, per un periodo limitato, dei costi dei soggiorni turistici in Svizzera.

Per il Consiglio federale, i due interventi parlamentari non sono opportuni per contenere le ripercussioni della crisi legata al coronavirus. In una risposta pubblicata oggi, il Governo ricorda che sono state prese tutta una serie di misure per preservare gli impieghi, garantire i salari e sgravare gli indipendenti.

Il Parlamento ha già dato il via libera a un credito di 40 milioni per una campagna di marketing destinata a rilanciare la domanda e promuovere l'offerta turistica. A causa dell'epidemia, le possibilità di soggiorno all'estero resteranno nel complesso limitate e numerosi svizzeri dovrebbero rimanere nel Paese per le vacanze. Quindi, secondo l'esecutivo, un incitamento supplementare è superfluo.

Il vantaggio sarebbe inoltre minimo per le famiglie con redditi bassi che pagano già poche imposte. A beneficiare della deduzione sarebbero soprattutto le famiglie che ne hanno meno bisogno. Infine, la misura giungerebbe troppo tardi, poiché necessiterebbe di una modifica della legge, il che prenderebbe un certo lasso di tempo, conclude il Governo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Viola Amherd vuole i caccia F-35
Il ministro della Difesa avrebbe scelto il produttore americano Lockheed Martin per rinnovare la flotta
GINEVRA
5 ore
Dal Portogallo a Ginevra stipati in una gabbia
Una gatta e i suoi quattro cuccioli hanno viaggiato per oltre 18 ore in condizioni indecenti.
FRIBURGO
11 ore
A processo il piromane seriale della Broye
Il 25enne è accusato di aver appiccato una decina d'incendi tra il canton Friburgo e Vaud.
SVIZZERA
12 ore
Un referendum contro il certificato sanitario
A lanciarlo, il comitato "Amici della Costituzione" e la Rete scelta vaccinale, che parlano di "aperheid sanitaria"
SVIZZERA
13 ore
Il nuovo svizzero: non ci sentiamo minacciati
Abbiamo meno fiducia nel Consiglio federale, e crediamo ancora fortemente nella neutralità.
SVIZZERA
13 ore
Via libera al vaccino per gli adolescenti
Swissmedic ha omologato il preparato di Pfizer/BioNTech per i ragazzi che hanno tra i 12 e i 15 anni.
SVIZZERA
13 ore
Oltre 2 milioni di certificati Covid già emessi
Gli esperti della taskforce fanno il punto sulla situazione epidemiologica e sulla campagna vaccinale in Svizzera.
SVIZZERA
13 ore
Arriva un ricorso contro la Legge-Covid-19
Un gruppo composto da 38 cittadini di Svitto ha deciso di rivolgersi al Tribunale federale per far ripetere il voto.
SVIZZERA
14 ore
Un altro decesso, i casi sono 130
Sono tredici le persone ospedalizzate nelle ultime ventiquattro ore. Il consueto bollettino dell'Ufsp
FOTO
GRIGIONI
15 ore
Il salvataggio di Mulegns passa da una torre stampata in 3D
Il villaggio che conta solo sedici abitanti, cerca il rilancio con un originale progetto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile