Keystone (archivio)
SVIZZERA
10.11.19 - 13:320

Possibili sorprese nei ballottaggi romandi

Friburgo, Ginevra e Vaud hanno votato oggi per eleggere i propri rappresentanti al Consiglio degli Stati

LOSANNA - Il secondo turno delle elezioni al Consiglio degli Stati a Ginevra, Vaud e Friburgo potrebbe riservare alcune sorprese in questi ultimi due cantoni.

In base a risultati parziali (circa il 61% dei voti), nel canton Vaud l'uscente PLR Olivier Français, piazzatosi terzo al primo turno, dovrebbe aver fatto un deciso recupero di voti come quattro anni or sono: con circa il 57% delle preferenze risulta davanti alla Verde Adèle Thorens (48%) e alla socialista Ada Marra (44%). Non c'è però ancora lo scrutinio di Losanna, generalmente in favore degli schieramenti della sinistra. La partecipazione al voto è stata di circa il 39%.

Anche a Friburgo la sorpresa potrebbe giungere da una esponente del PLR: la deputata al Gran Consiglio e municipale di Bulle, Johanna Gapany, per ora raccoglie infatti 23'386 suffragi, escludendo così l'uscente PPD Beat Vonlanthen (22'323). Saldamente in testa risulta l'altro uscente, il presidente del PS Christian Levrat (25'930).

Niente sconvolgimenti rispetto al primo turno, invece, a Ginevra. A spoglio quasi ultimato, la Verde Lisa Mazzone (42'651) e il socialista Carlo Sommaruga (38'911) sono ampiamente davanti al PLR Hugues Hiltpold (25'962), alla PPD Béatrice Hirsch (21'674) e all'UDC Céline Amaudruz (21'045

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
CANTONE / SVIZZERA
35 min
Il primo lockdown può aver salvato fino a 35'000 vite
È quanto emerge da uno studio dell'Università della Svizzera italiana, analizzato anche dalla NZZ am Sonntag
BERNA
1 ora
La “variante inglese” mette un'altra scuola in quarantena
Martedì inizierà la formazione a distanza per i 350 allievi di Wangen an der Aare
SVIZZERA
5 ore
Covid detector in aeroporto: perché non con i cani
I risultati non sarebbero ancora sufficienti per permettere l'addestramento e l'impiego su larga scala
BASILEA CAMPAGNA
8 ore
Auto fuori strada, 18enne in ospedale
Le altre due persone presenti nell'auto hanno riportato solo ferite lievi
SVIZZERA
8 ore
La seconda ondata ha "steso" un giovane su tre
Depressione e stress in aumento tra gli svizzeri dai 14 ai 24 anni. Lo dice uno studio dell'Università di Basilea
SVIZZERA
12 ore
Berset ai ferri corti con Chiesa
Il ticinese e il consigliere federale si sono incontrati per un chiarimento. Ma le posizioni restano «inconciliabili»
BERNA
13 ore
Coronavirus: più controlli alle frontiere e più test
Sono alcune delle previsioni in merito alle decisioni di mercoledì del Consiglio federale.
FOTO
SVIZZERA
14 ore
Oggi il suffragio femminile a livello federale compie 50 anni
Ed è impossibile non domandarsi: come mai così tardi? Ma ci sono cantoni che l'hanno introdotto prima e altri dopo
SVIZZERA / ITALIA
1 gior
I figli alla scuola privata di Zurigo, ma vogliono le norme italiane
Un gruppo di genitori si è rivolto a Repubblica per denunciare l'applicazione delle misure del Cantone anziché del Dpcm
FOTO
VALLESE
1 gior
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile