Depositphotos (archivio)
SVIZZERA
08.11.19 - 13:450
Aggiornamento : 14:36

Congedo paternità, irrompe il referendum

Il comitato interpartitico ha tempo fino al 23 gennaio 2020 per raccogliere le 50'000 firme

BERNA - Un comitato interpartitico di stampo borghese lancia un referendum contro l'introduzione di un congedo paternità di due settimane approvato lo scorso settembre dal Parlamento. Si oppone a detrazioni salariali sempre maggiori, a ulteriori oneri per le istituzioni sociali e a un carico supplementare per le piccole e medie imprese (PMI).

Secondo il "Comitato interpartitico contro tasse statali sempre maggiori", che ha tenuto una conferenza stampa oggi a Berna, il congedo per i neo papà costerà caro alle PMI. Stando alla consigliera nazionale Diana Gutjahr (UDC), a causa di redditi sempre più gravati da tasse e detrazioni per le assicurazioni sociali, nei portamonete dei cittadini resterà sempre meno denaro.

«Dipendenti e datori di lavoro sarebbero infatti costretti a versare ulteriori 250 milioni di franchi all'anno», ha aggiunto Gutjahr.

«Dal momento che il finanziamento a lungo termine delle nostre istituzioni sociali, come AVS, AI e casse pensioni, non è garantito a lungo termine e i premi delle casse malati aumentano continuamente, è intollerabile creare una nuova assicurazione sociale», le ha fatto eco la consigliera comunale UDC di Seefeld (ZH) Susanne Brunner.

Inoltre, neppure il finanziamento delle cure è assicurato, ha deplorato la democentrista zurighese.

Non solo UDC - Se la presenza nel comitato d'iniziativa di membri dell'UDC, tra cui l'ex consigliere federale Christoph Blocher, non costituisce una sorpresa, visto che il partito aveva già annunciato che avrebbe sostenuto un eventuale referendum, meno atteso era invece l'appoggio al referendum da parte di esponenti di altri partiti borghesi.

Alla co-presidenza del comitato vi è infatti il vicepresidente dei Giovani liberali-radicali zurighesi Patrick Eugster. Secondo quest'ultimo, «è inammissibile imporre nuovi costi all'economia svizzera», dopo l'approvazione del progetto di Riforma fiscale e finanziamento dell'AVS (RFFA). Inoltre, secondo Eugster, vi sono progetti per nuovi finanziamenti dell'ordine di parecchi miliardi di franchi per AVS, previdenza professionale e congedo parentale.

Tra i membri del comitato vi è pure l'ex consigliere nazionale del PPD Arthur Loepfe, il quale si oppone al fatto che «lo Stato continui ad immischiarsi negli affari delle famiglie». A suo avviso, «due settimane di congedo paternità non faranno degli uomini dei padri migliori». «Un buon padre deve preoccuparsi dei suoi figli almeno fino a quando diventano maggiorenni», ha aggiunto.

Due settimane entro 6 mesi dalla nascita di un figlio - Nel controprogetto adottato dal Parlamento, le due settimane andrebbero sfruttate - in toto o in singoli giorni - entro sei mesi dalla nascita di un figlio. Il congedo sarebbe finanziato mediante le Indennità per perdita di guadagno (IPG) per un onere finanziario globale stimato in 230 milioni di franchi all'anno. L'attuale aliquota per i contributi IPG (0,45%) dovrà essere aumentata di 0,05 punti.

Il comitato d'iniziativa, per il quale il nuovo congedo equivale a «offrire un periodo di vacanza a taluni padri», ha ora tempo fino al 23 gennaio 2020 per raccogliere le 50'000 firme necessarie per la riuscita del referendum.

Commenti
 
Marta 1 sett fa su tio
...il nuovo congedo NON è vacanza ma va visto come un sacrosanto diritto!!
Lucadue 1 sett fa su tio
Se questa passa, fra non molto verrà chiesto anche un congedo pre-paternità per starsene a casa a far figli.
moma 1 sett fa su tio
Ma per piaseeee, congedo paternità????? Ma per piaseee. Mi scappa da ridere.
Dioneus 1 sett fa su tio
@moma Mi dispiace per te ;)
Dioneus 1 sett fa su tio
UDC e compagnia brutta devono solo vergognarsi
GIGETTO 1 sett fa su tio
@Dioneus Sarai bello tu....maledetto rospo ro$$o!!
Meck1970 1 sett fa su tio
"è inammissibile imporre nuovi costi all'economia svizzera" ..... bravi liberali ??????..... Però è giusto imporre nuovi costi al popolo .... In questi 20-30 anni tutto è aumentato senza che la politica abbia fatto qualcosa. Quando c'è da dare qualcosa al popolo Svizzero , i soldi non ci sono senza fare una nuova tassa. Trovo giusto che un papà possa avere due settimane.
seo56 1 sett fa su tio
@Meck1970 A favore del referendum!
Marta 1 sett fa su tio
è vergognoso.. si discute per due settimane quando necessiterebbero di almeno 3 mesi per i papà e 8 mesi per le mamme: la nascita di un figlio è totalizzante e unica e irripetibile. Per non parlare della formazione che inizia dal primo giorno di vita...
Jampi 1 sett fa su tio
Io ho avuto due figli.Per la loro nascita ho potuto beneficiare d 2 ( due )giorni pagati. In compenso ho avuto più di 200 (duecento)giorni pagati per servizio miltare ( 11 corsi di ripetizione) e nessuno ha mai trovato niente da ridire .
Dioneus 1 sett fa su tio
@Jampi Sottoscrivo, stessa mia situazione
streciadalbüter 1 sett fa su tio
Fra poco ci sara`anche il congedo (pagato) anche per gli zii.Sota a chi toca.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
2 ore
Scontro sugli sci, grave una bambina di cinque anni
L'incidente è avvenuto sulle piste di Arosa e ha coinvolto anche un 57enne
SVIZZERA
2 ore
«Voglio restare agli affari esteri altri 10 anni»
Un cambio di dipartimento non è nei pensieri di Ignazio Cassis, ma nemmeno (a suo dire) in seno all'esecutivo federale. Ma il fatto di essere ticinese lo sfavorisce
SVIZZERA
14 ore
Raiffeisen, nuove strutture per voltare pagina
Le singole banche potranno fare sentire maggiormente la loro voce presso la sede centrale. Ogni banca disporrà di un voto nelle future assemblee generali
VAUD
16 ore
In Romandia arriva il “tutor” e il web s’infiamma
La polizia ha annunciato la messa in servizio di un radar che controlla la velocità su una porzione della semi-autostrada tra Orbe e Vallorbe (VD)
SVIZZERA
19 ore
Se fai il macchinista ti diamo 10mila franchi in più
Per far fronte alla carenza di macchinisti, le FFS hanno lanciato una campagna di promozione. Che prevede ad esempio un ritocco verso l'alto della busta paga durante la formazione
FOTO E VIDEO
GINEVRA
21 ore
Attivisti per l'ambiente bloccano il terminal dei jet privati
«Vogliamo denunciare questo mezzo di trasporto assurdo», urlano a gran voce. «Un aereo privato emette CO2 per passeggero venti volte superiori a quelle di un normale aereo di linea»
SVIZZERA
22 ore
Presidenza del Nazionale, nel 2022 toccherà ai Verdi
È quanto hanno deciso ieri i capigruppo in Parlamento dei differenti partiti. Saranno i popolari-democratici a saltare il turno
ARGOVIA
23 ore
Tredici ladri arrestati, uno è scomparso nel Reno
Circa 130 agenti hanno collaborato al fermo di alcuni presunti scassinatori. A Frick gli occupanti di un'auto sono fuggiti tuffandosi nel Reno. Di uno di loro si sono perse le tracce
SVIZZERA
1 gior
Deceduto l'ex ambasciatore Benedict de Tscharner
Nato nel 1937, ha svolto una lunga carriera diplomatica che lo ha portato a Vienna e Bruxelles e infine a Parigi, dove ha rappresentato la Svizzera dal 1997 al 2002
SAN GALLO
1 gior
Auto contro un Piranha dell'esercito
I dieci militari sono rimasti illesi, mentre l'85 a bordo del veicolo è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile