Immobili
Veicoli
Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
22.10.19 - 10:170

Danni dalla telefonia, parte la raccolta firme

Il comitato d'iniziativa denominato "Mobilfunkhaftungs-Initiative" è composto di otto persone, residenti nella Svizzera tedesca e francese

BERNA - Le società che offrono servizi di telefonia mobile dovrebbero in futuro rispondere dei danni corporali o materiali causati da un impianto di trasmissione.

È quanto chiede l'iniziativa popolare "Responsabilità in materia di telefonia mobile", proposta che secondo la Cancelleria federale rispetta le prescrizioni di legge. Il termine per la raccolta delle firme, si legge oggi sul Foglio federale, è stato fissato al 21 aprile 2021.

Il comitato d'iniziativa denominato "Mobilfunkhaftungs-Initiative" è composto di otto persone, residenti nella Svizzera tedesca e francese.

Stando al testo, la responsabilità del concessionario decade soltanto se quest'ultimo fornisce la prova che il danno non è stato causato dall'esercizio dell'impianto di trasmissione. Se il concessionario e il proprietario dell'impianto non sono la stessa persona, la responsabilità è solidale, precisa la modifica dell'articolo 74 della Costituzione federale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
28 min
Il 2G in pista non ferma gli sciatori
La regola vale nel comprensorio internazionale di Samnaun. E le presenze non mancano
ZURIGO
1 ora
Investì una poliziotta, 11 anni di carcere per un 20enne
L'intenzionalità, nella manovra, ci sarebbe stata, ha stabilito il Tribunale distrettuale zurighese.
ZURIGO
5 ore
Il booster funziona bene
Nuovi dati mostrano come la terza dose garantisca tassi di mortalità e ospedalizzazione significativamente inferiori
BERNA
7 ore
Tifosi senza mascherina, nessun aumento dei contagi
È quanto constatano le autorità sanitarie cantonali di Berna dopo la Coppa del Mondo di sci ad Adelboden
SVIZZERA
9 ore
Medicamento anti Covid, presentata la domanda di omologazione
Il farmaco Paxlovid si compone di due principi attivi sintetici: Nirmatrelvir e Ritonavir.
BERNA
9 ore
«Il picco potrebbe essere stato raggiunto»
Da Berna, gli esperti della Task Force federale fanno il punto sulla situazione pandemica in Svizzera
ZUGO
9 ore
Ritrovato morto dopo più di dieci mesi
Il corpo senza vita del 39enne è stato ritrovato sabato scorso sul Rigi da alcuni alpinisti.
SVIZZERA
10 ore
In Svizzera altri 29'142 contagi in ventiquattro ore
Nelle cure intense del nostro paese, il 30,3% dei posti letto è occupato da pazienti Covid
FOTO
SVIZZERA
14 ore
«Non usatela, non protegge»
La Suva ha deciso di richiamare il prodotto: «La scarsa efficacia protettiva potrebbe risultare dannosa per la salute».
SVIZZERA
17 ore
Malati che muoiono a causa del rinvio di interventi chirurgici
Il settore sanitario è sotto pressione. Si temono gravi conseguenze sulle condizioni dei pazienti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile