Keystone
SVIZZERA
20.09.19 - 10:100

Corsie autostradali dedicate a moto e auto condivise?

Marco Romano chiede al Consiglio federale se sia disposto ad avviare una sperimentazione a livello nazionale

BERNA - Su alcuni tratti di strade nazionali sono in corso e sono previste sperimentazioni di utilizzo della corsia d'emergenza in maniera dinamica (2+1) durante le ore di punta per fluidificare il traffico.

Marco Romano si spinge un po' più in là e chiede al Consiglio federale se sia disposto a valutare l'introduzione di una priorità/limitazione di utilizzo di queste corsie a favore di auto condivise (almeno 2 persone), rispettivamente per motocicli e scooter. Per il consigliere nazionale ticinese la misura stimolerebbe il car-pooling e la mobilità sostenibile.

Per Romano l’utilizzo “preferenziale” della terza corsia dinamica a favore di motocicli e carpooling andrebbe sperimentato nel tratto tra Lugano e Mendrisio.

Commenti
 
F/A-18 2 mesi fa su tio
Diciamo che siamo in troppi, negli orari di punta con 80'000 auto o più di frontalieri che vanno o tornano dal lavoro rigorosamente uno per auto si crea il caos quotidiano. Per fortuna che in ticino ci sono sempre più vecchietti, invalidi, disoccupati e gente in assistenza e spatentati per colpa di via sicura e della dottoressa del traffico per cui tutta questa gente che non può più guidare agevola il traffico quotidiano, viva quindi tutta questa categoria di sfigati.
Thor61 2 mesi fa su tio
Il politico in oggetto magari è anche a favore della liberalizzazione delle droghe? Da quello che dice a me sembra di si. PS A me risulta che la "Terza" corsia nel tratto citato, in realtà e solo la corsia di emergenza che sparisce, non credo vogliano rifare i viadotti attuali.
Bandito976 2 mesi fa su tio
In California sono parecchi anni che esiste la corsia dedicata a più occupanti. Quindi non si inventa niente di nuovo. L’unica cosa che bisogna migliorare è il fatto che la gente circola perennemente sulla corsia di sorpasso anche se non sorpassa nessun veicolo (a mo di status simbol). Rispettano il limite ma non si spostano neanche con le cannonate. Questo obbliga gli utenti a manovre pericolose. Quindi opportuno cambiare anche la legge è multare comportamenti da menefreghista.
Thor61 2 mesi fa su tio
@Bandito976 In realtà se gli altri rispettano i limiti sei tu che stai contravvenendo le leggi, per cui aspetti che si tolga di mezzo quello che ti è davanti. ;o)))) Spesso mi capita di essere a sinistra e non poter far passare un "senza limiti" perchè sulle corsie di destra vanno più piano e non ho la distanza di sicurezza per rientrare "Nei ranghi", se seguo il tuo ragionamento cosa dovrei fare, speronare e buttare fuori strada il lentone di turno? Le multe le danno già oggi, il problema è che le danno a chi passa i limiti di poco di solito, ma gli sconsiderati piloti di F1 che circolano a cacchio di cane sulle strade (E sono moltissimi) raramente vengono beccati e puniti. Senza nessuna polemica e Saluti PS Non siamo in califoggia e se nessuno è presente a dx niente vieta di togliersi dai maroni. ;o))))
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
1 ora
Perde la vita schiantandosi contro una casa
L'incidente è avvenuto questa mattina a Triengen. La dinamica però non è ancora chiara
SVIZZERA
3 ore
«BNS? Gli utili vadano agli svizzeri, sono bravi alle urne»
È l'opinione di Kurt Schiltknecht, ex capo economista della stessa banca
SVIZZERA
4 ore
La moneta dedicata a Roger Federer è già esaurita
I 33'000 esemplari d'argento, disponibili in prevendita a partire dallo scorso lunedì, sono andati a ruba
ARGOVIA
4 ore
Distrugge il radar che lo aveva beccato: «Nulla di così grave»
Il 29enne italiano minimizza i fatti avvenuti venerdì sera a Winterthur, ma poi perde la pazienza e se ne va
SVIZZERA
5 ore
In Svizzera le tasse non fanno poi così male
Nella classifica per il 2018 stilata dall'OCSE il nostro Paese è 31esimo (su 36) nella pressione fiscale
VIDEO
SVIZZERA
6 ore
La Posta "travolta" dallo shopping del Black Friday
Al Gigante giallo sono pervenuti oltre 5,9 milioni di pacchi in una settimana. Un aumento del 15% rispetto al 2018
SVIZZERA
7 ore
Avs, salute e stranieri: queste le preoccupazioni degli svizzeri
Evidenziate dall'annuale "Barometro delle apprensioni" di Credit Suisse, l'esperto: «Dalla politica ci si aspettano soluzioni»
SVIZZERA
9 ore
Preventivo 2020, tagli per 40 milioni nel settore dell'asilo
Il dibattito in Consiglio Nazionale è in pieno svolgimento: il Governo aveva previsto un'eccedenza di 435 milioni
SVIZZERA
10 ore
Acquisizione di FFS Cargo, Commissione della concorrenza in dubbio
COMCO: «Vi sono indizi per i quali la concentrazione potrebbe creare o rafforzare una posizione dominante in diversi mercati»
ZURIGO
10 ore
Carri armati e mitragliatrici alle elementari, evento annullato all'ultimo
L'iniziativa, promossa da alcuni genitori degli alunni, era stata pianificata nei minimi dettagli. Ma non avrà luogo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile