Keystone
SVIZZERA
05.09.19 - 13:210

Il Governo condanna le "terapie" contro l'omosessualità, ma c'è un vuoto legale

L'esecutivo ha risposto a una mozione di Rosemarie Quadranti, precisando tuttavia che legalmente non è possibile vietarle

BERNA - La Svizzera non ha una base giuridica per vietare le "terapie" volte a guarire dall'omosessualità. Tuttavia, nella sua risposta a una mozione di Rosemarie Quadranti (PBD/ZH), il Consiglio federale condanna questo tipo di trattamento e invita tutti gli ambienti, partendo dalla famiglia, a rispettare il diritto di vivere liberamente il proprio orientamento sessuale.

Per il governo, l'omosessualità non è una malattia. Infliggere tale trattamento, soprattutto a un minore, può anche avere un grave impatto psicologico.

Per l'esecutivo non è però possibile vietare queste pratiche. Non esiste una legislazione federale specifica in questo settore, precisa il governo nella sua risposta. Ma, allo stato attuale, l'assicurazione malattia non prende a carico le "terapie" contro l'omosessualità.

Chiunque sia a conoscenza di un pericolo per il benessere di un bambino o di un adolescente può contattare le autorità preposte alla protezione dei bambini e degli adulti. Inoltre, i professionisti in regolare contatto con minori, insegnanti, allenatori o medici sono tenuti a segnalare i casi in cui l'integrità fisica, psicologica o sessuale di un bambino è minacciata. A seconda dei casi, si dovrebbe esaminare se i genitori possono essere ritenuti penalmente responsabili per aver violato i loro doveri nei confronti dei figli.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»
Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»
SVIZZERA
6 ore
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
6 ore
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
FOTO
VAUD
7 ore
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
8 ore
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
ZURIGO
9 ore
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
10 ore
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
12 ore
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
12 ore
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
13 ore
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile