Keystone (archivio)
SVIZZERA
21.08.19 - 11:130

Dissimulazione del volto: «No all'iniziativa, sì al controprogetto»

Secondo la Commissione delle istituzioni politiche degli Stati la questione va chiarita inizialmente «a livello giuridico»

BERNA - Un "no" all'iniziativa popolare a favore del divieto di dissimulare il volto, ma un "sì" a un controprogetto indiretto per chiarire la situazione giuridica. È questa la posizione espressa oggi dalla Commissione delle istituzioni politiche degli Stati.

Il testo è stato respinto con 8 voti contro 3 e 1 astensione, mentre il controprogetto è stato approvato con 7 voti contro 3 e 2 astenuti, si legge in un comunicato dei Servizi del Parlamento.

Le questioni legate alla dissimulazione del volto vanno risolte puntualmente nella legge. Le persone devono mostrare il proprio viso quando interagiscono con le autorità svizzere, se queste ultime sono tenute a identificarle in virtù della legge.

In caso di violazione tale autorità può rifiutare determinate prestazioni e comminare una multa. I diritti fondamentali e le competenze cantonali non possono essere limitati senza motivo. La commissione desidera lasciare ai Cantoni il compito di disciplinare le relative fattispecie.

L'iniziativa, depositata il 15 settembre 2017 con 105'553 firme valide e spesso soprannominata "anti burqa", chiede che in tutto il territorio svizzero nessuno possa più dissimulare il proprio viso negli spazi pubblici e nei luoghi accessibili al pubblico. Le eccezioni sono possibili esclusivamente per motivi inerenti alla salute, alla sicurezza, alle condizioni climatiche e alle usanze locali e vanno concretizzate a livello di legge.

Il testo sarà discusso dal Consiglio degli Stati, quale Camera prioritaria, nella sessione autunnale.

Commenti
 
cacos 2 mesi fa su tio
quindi a carnevale usanza locale a mascherarsi sara ok? Giusto e pure le maschere antigas che saremo pesto o tardi costretti a portare per respirare speriamo che il legislatore abbia un vista lunga e poi basta essere coglioni come dice bene miba noi quando andiamo nei loro paesi rispettiamo le loro leggi e usanze loro facciano altettanto dove sta il problema
miba 2 mesi fa su tio
Si, andate nei loro paesi in minigonna, pantaloncini corti o bikini e poi tornate a parlare di commissioni, controprogetti ed altre calcolate varie
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Lo screening costa troppo e la gente vi rinuncia
Altra vicenda controversa sul tema dei costi della salute. Per l’esame della clamidia qui vengono addebitati 95 franchi, contro i 26 francesi e i 18 austriaci
SVIZZERA
3 ore
Lotto svizzero: un fortunato vince 1 milione di franchi
Il prossimo montepremi ammonterà a 20,3 milioni di franchi
ARGOVIA
7 ore
Bambino di 7 anni investito da un'auto
Urtato in una zona 30 a Suhr, il piccolo ha riportato ferite di media gravità. Al 60enne conducente bosniaco è stata ritirata la patente
ZURIGO
8 ore
Donazione di cellule staminali: la battaglia di Edi e dei suoi genitori
Il bambino, 10 anni, soffre di una forma potenzialmente letale di anemia aplastica. Una donazione potrebbe salvarlo. L'invito, per tutti, è a farsi testare
SVIZZERA
8 ore
Ermotti: una concentrazione del settore bancario europeo è «inevitabile»
Gli istituti si trovano in una posizione di svantaggio competitivo rispetto ai loro concorrenti statunitensi
SVIZZERA
11 ore
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
12 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
13 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
16 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
16 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile