Keystone
Un edificio dell'Università di San Gallo
SAN GALLO
23.06.19 - 10:370

Alle urne per due importanti crediti

I sangallesi si esprimeranno il prossimo weekend sulla costruzione di un nuovo campus dell'università HSG e di una "casa della risonanza" inserita in una conca naturale del Toggenburgo

SAN GALLO - Nel canton San Gallo i votanti si esprimono il 30 giugno su due importanti crediti: 160 milioni di franchi serviranno a costruire un nuovo campus dell'università HSG e altri 22,3 milioni una "casa della risonanza" inserita in una conca naturale del Toggenburgo.

L'attuale sede dell'Università di San Gallo, sulla collina di Rosenberg, è stata concepita per ospitare 5'000 studenti. L'ateneo prediletto dai futuri manager conta attualmente 8'600 iscritti, a cui si aggiungono 3'000 dipendenti.

Il nuovo campus, che dovrebbe sorgere a valle dell'attuale università, in zona Platztor, a ridosso del centro cittadino, potrà ospitare 3'000 studenti. I costi complessivi raggiungono i 207 milioni di franchi, con una partecipazione di 25 milioni da parte della Confederazione, 20 milioni a carico della stessa HSG e 2 milioni assicurati dalla città attraverso la cessione del terreno.

Il progetto non ha sollevato una forte opposizione: il parlamento cantonale ha ratificato il credito lo scorso 19 febbraio con 101 voti a favore, 3 contrari e 5 astenuti.

Il secondo credito è destinato alla realizzazioni della Klanghaus, o "casa della risonanza" : un nuovo centro, con studio di registrazione e locale di prova, inserito in una conca naturale che si affaccia sul lago di Schwendi, in Toggenburgo, nel comune di Alt St. Johann.

La struttura in legno è destinate alle forme di musica legate al suono, alla risonanza e al "canto naturale", come lo jodel. Il centro è gestito da Klangwelt, un'associazione che organizza anche un festival internazionale sulle "sonorità naturali", oltre a corsi ed escursioni alla scoperta di installazioni sonore disseminate nella natura.

L'associazione mette a disposizione un milione di franchi per la realizzazione della costruzione in legno, progettata dallo studio di architettura Meili e Peter di Zurigo, che rimarrà di proprietà del cantone.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
19 min

L'accordo quadro «non va respinto»

Il Consiglio degli Stati ha affossato (37 voti a 5) una mozione di Peter Föhn che sosteneva che l'intesa violasse la Costituzione federale

SAN GALLO
2 ore

«Non è chiaro se potrà ancora avere una vita normale»

La giovane di 17 anni finita sotto un treno sabato mattina alla stazione di San Gallo è fuori pericolo. Ma l'incidente potrebbe avere delle ripercussioni durature

SVIZZERA
3 ore

Prezzi stracciati e semplicità: ecco perché Wish ci conquista

Ci si collega per dare un'occhiata. Ma poi si ordina senza pensarci due volte. Il parere dell'esperta e le abitudini dei consumatori

BERNA
12 ore

Limitare immigrazione, l'iniziativa UDC non fa breccia

Anche se per conoscere la raccomandazione di voto del Nazionale bisognerà attendere il 25 settembre la bocciatura è certa

ZURIGO
17 ore

Lui pubblica le foto porno. Lei si suicida. Pena ridotta per lui

Aveva pubblicato foto di nudo di una minorenne finlandese con la quale chattava. Condannato inizialmente a 42 mesi di carcere, ne dovrà scontare 28 in una struttura di recupero

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile