Keystone (archivio)
SVIZZERA
14.06.19 - 18:020

Il Consiglio federale in breve

Tanti i temi affrontati oggi dall'esecutivo nazionale, dall'entrata in vigore degli oggetti in votazione lo scorso 19 maggio alla nomina di Florian Scïtz quale Mister Cybersicurezza

BERNA - Nel corso della sua seduta odierna il Consiglio federale ha:

TRAPIANTI: deciso di contrapporre un controprogetto indiretto all'iniziativa popolare "Favorire la donazione di organi e salvare vite umane" che intende introdurre il modello del "consenso presunto" per aumentare sensibilmente il numero di donatori. Il Governo intende però tutelare maggiormente i diritti dei famigliari.

PRODUTTORI ARMAMENTI: raccomandato nel suo messaggio al parlamento di respingere l'iniziativa popolare del Gruppo per una Svizzera senza esercito (GSsE) "Per il divieto di finanziare i produttori di materiale bellico".

RIFORMA FISCALE E AVS: stabilito che la legge sulla riforma fiscale e il finanziamento dell'AVS (RFFA), approvata in votazione il 19 maggio, entrerà in vigore il 1° gennaio del prossimo anno. Ciò significa che se un cantone non mette in atto le disposizioni obbligatorie della RFFA entro tale data si applica direttamente il diritto federale.

ARMI SEMIAUTOMATICHE: deciso di porre in vigore dal 15 di agosto la revisione della legge sulle armi da fuoco adottata dal popolo lo scorso 19 maggio, revisione volta a inasprire l'acquisto di armi semiautomatiche.

DATI AERONAUTICI: stabilito di istituire un nuovo servizio che avrà il compito di creare e gestire una piattaforma online per la raccolta delle informazioni per poter disporre di dati aeronautici di buona qualità per la sicurezza dell'aviazione civile e militare.

NUCLEARE: deciso che, come ogni dieci anni, le compresse allo iodio destinate alle persone che abitano ad una distanza di oltre 50 chilometri da una centrale nucleare vanno sostituite. Il Dipartimento federale della protezione della popolazione potrà quindi procedere con la distribuzione delle pasticche.

WEF DAVOS: deciso che, per la 50esima edizione del Forum economico mondiale (WEF) di Davos (GR) in programma nel gennaio 2020, verrà coinvolta anche la "House of Switzerland" nei festeggiamenti organizzati dal Comune di Davos, dal WEF e dal Canton Grigioni. La "Casa svizzera", installata nella locale pista di Hockey su ghiaccio, fungerà da piattaforma di comunicazione e rete di contatti.

INFORMATICA: stabilito che Dirk Lindemann, vicedirettore dell’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC), assumerà ad interim la direzione dell’Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione (UFIT). In questo modo il Governo intende garantire la prosecuzione, nella qualità auspicata, dell’attività di gestione dell’UFIT e in particolare dei lavori inerenti ai progetti chiave TIC durante l’ordinaria procedura di messa a concorso del posto per il successore del direttore uscente Giovanni Conti.

SICUREZZA INFORMATICA: nominato Florian Schütz, finora responsabile IT Risk & Security presso Zalando SE in Germania, quale delegato federale alla cibersicurezza.

TASSE AEROPORTUALI: adottato la revisione parziale dell'ordinanza sulle tasse aeroportuali, che entrerà in vigore il 1° agosto 2019. La revisione interessa solo gli aeroporti nazionali di Ginevra e Zurigo. Essa prevede ancora una procedura negoziale tra l'esercente dell'aeroporto e la compagnia aerea per fissare l'importo delle tasse. Solo in caso di fallimento dei negoziati le tasse vengono approvate dall'Ufficio federale dell'aviazione civile, previa presentazione allo stesso dell'apposita richiesta da parte dell'esercente dello scalo.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

Caldo in treno: le Ffs rispondono alle critiche

L’associazione degli utenti dei mezzi pubblici Pro Bahn ha aspramente criticato la regolazione della temperatura sui treni. Al vaglio delle Ffs la possibilità di raffreddare maggiormente le carrozze

SVIZZERA
1 ora

Restare a terra per un nome scritto male: «Il regolamento è obsoleto»

Avete sbagliato a prenotare un biglietto aereo? Rimediare è spesso complicato (e caro). Secondo gli esperti però non è giusto che sia così

SONDAGGIO
SAN GALLO
10 ore

Attenzione al correttore automatico, rischia di rovinarvi le vacanze

Durante la prenotazione di un volo, il correttore automatico ha cambiato il nome di una passeggera da Andrina ad Adrian. Le è stato quindi chiesto di acquistare un nuovo biglietto aereo

BERNA
12 ore

Caricato da un toro, pensionato soccombe alle ferite

Il 74enne è deceduto oggi in ospedale dopo essersi imbattuto nell'animale sabato ad Adelboden

SVIZZERA
13 ore

Jihadista ginevrino catturato in Siria, Berna conferma l'arresto

L'uomo sarebbe stato rintracciato dopo tre mesi di fuga e arrestato lo scorso 18 giugno dalle milizie curde in un'azione coordinata nei pressi di Baghuz

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile