Keystone
Juncker sollecita un rapido riscontro da Berna.
SVIZZERA
11.06.19 - 17:230

Accordo quadro, Juncker: «Aperto a chiarire tutti i dubbi»

Dopo la lettera ricevuta venerdì, il presidente della Commissione europea si è detto pronto a discutere con il Consiglio federale i tre punti critici dell'Accordo istituzionale tra Svizzera e Ue

BERNA - Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker è pronto a discutere con il Consiglio federale i tre punti critici dell'Accordo istituzionale tra Svizzera e Ue.

Venerdì scorso il governo elvetico ha deciso di non firmare l'accordo quadro, chiedendo in una lettera indirizzata a Juncker alcuni chiarimenti su protezione dei lavoratori, aiuti di Stato e direttiva sulla cittadinanza europea.

Oggi il presidente della Commissione europea ha preso posizione sul contenuto della missiva. Nella lettera Juncker vede «un passo in avanti positivo, che permetterebbe di firmare questo importante accordo il più presto possibile», scrive il politico lussemburghese nella sua risposta al presidente della Confederazione Ueli Maurer.

Juncker si dice disposto a discutere in merito ad alcuni chiarimenti, elaborando se necessario dichiarazioni supplementari, ma sollecita un rapido riscontro da parte del Consiglio federale. L'Ue «nei prossimi giorni» è a disposizione della Svizzera per i colloqui, sottolinea il presidente della commissione europea, chiedendo inoltre che venga fissato un calendario serrato.

Nonostante la volontà di «dissipare tutti i dubbi», Juncker ribadisce però chiaramente che l'accordo non verrà rinegoziato. La Confederazione, aggiunge, deve capire che le sue richieste «nel contesto politico attuale» sono difficili per l'Ue.

Nella riunione del prossimo 18 giugno, scrive ancora l'ex premier lussemburghese, la commissione europea intende fare una valutazione globale delle relazioni tra Svizzera e Ue.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 1 anno fa su tio
voleva dire che appena si depanano i fumi dell'alcol sarà in grado di vederci chiaro. appena gli passa la sbornia gli comunicano che ci sono state le elezioni UE e che a breve conterà come il due di picche quando la briscola è cuori.
roma 1 anno fa su tio
...mi sa che Juncker non si è accorto che nella UE ci sono state le elezioni...
Galium 1 anno fa su tio
Hai perfettamente ragione. Tieni però conto che i commenti su questo blog provengono soprattutto da haters che attribuiscono alla UE tutte le colpe possibili, senza rendersi conto che la Svizzera non si trova nei Caraibi, ma in mezzo all'Europa, e che la sua economia è strettamente collegata agli Stati che la compongono. In ogni caso sono convinto che la linea del successore di Juncker non sarà molto diversa.
MIM 1 anno fa su tio
@Galium I commenti come i tuoi invece denotano una totale sudditanza a maestranze estere e sottovaluta la potenza del proprio paese. La CH esisteva prima dei bilaterali e continuerà ad esistere. Non siamo un'isola, ma piuttosto un faro. La linea che applicherà Bruxelles del "dopojunker" sarà completamente diversa. La sinistra ha perso il potere e questo fa prevedere (a chi mastica un pochino di politica) che le cose cambieranno, specialmente nei rapporti con CH e GB. Junker ha fretta, ovvio, ma ha già perso. E con lui chi lo sostiene.
El Jardinero 1 anno fa su tio
@Galium Oooooh finalmente un commento serio in mezzo a tanta spazzatura ! Forza UE
MIM 1 anno fa su tio
Chiarire i dubbi? Guardati i risultati delle elezioni Ciunker, sta tutta lì la spiegazione. Sei stato licenziato, renditene conto.
Zarco 1 anno fa su tio
Certo che l’Ue , solo per affidarsi a questo squallido personaggio, è già screditata!!!!!!pori num
Zarco 1 anno fa su tio
Da questo , per convincerlo dicono che ci vuole un buon Merlot!!!!!
Zarco 1 anno fa su tio
@Zarco Anche aceto va bene ! tutto gli aggrada , basta che non sia analcolico!!!!!
pontsort 1 anno fa su tio
In poche parole si offre di spiegare a chi proprio non vuole capirla che lui la vaselina non la usa
Tony15 1 anno fa su tio
Sctrozza quint Alcolizzato,essere inutile
roma 1 anno fa su tio
...beh, prima di NON firmare un chiarimento ci vuole.
El Jardinero 1 anno fa su tio
Bravo Jean Claude contribuisci a dare un po' di civiltà ! FORZA UE.
bobà 1 anno fa su tio
meno accordi si fanno con quel ciucaton meglio è Aspettiamo che finisca il suo ciclo e poi ridiscuteremo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
2 ore
Festeggiamenti senza distanze in una scuola grigionese
L'evento con 200-300 allievi ha avuto luogo venerdì mattina nell'aula magna di un istituto di Coira
SVIZZERA
3 ore
Cassis ha messo gli occhi sul vertice Biden-Putin
Il ministro vorrebbe organizzare in Svizzera il possibile incontro tra il presidente americano e quello russo
SVIZZERA
4 ore
Ecco perché all'improvviso il Canada è un paese a rischio
La decisione è stata comunicata dall'UFSP mezz'ora prima che entrasse in vigore
VALLESE
6 ore
Il Barry avrà il suo parco a tema
Uno spazio di 20'000 metri quadri che sarà un luogo per conoscere i cani San Bernardo
SVIZZERA
6 ore
I test fai da te potrebbero salvare gli eventi estivi
Nonostante i previsti allentamenti, il settore chiede una maggior sicurezza per pianificare il proprio futuro.
SVIZZERA
7 ore
Moderna conferma la “versione Lonza” di Berset
ll vicepresidente della società: «Vendiamo dosi di vaccino, non linee di produzione»
ZERMATT
8 ore
Precipita in montagna, muore un 17enne
Il giovane stava aggiustando gli attacchi dei suoi ramponi, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.
SONDAGGIO
SVIZZERA
8 ore
È ora di passare a un Consiglio federale con nove membri?
In questo modo sarebbe possibile includere adeguatamente nel Governo tutte le forze politiche
SVIZZERA
11 ore
La campagna vaccinale ha messo il turbo
Quasi 270'000 le dosi inoculate la scorsa settimana. Questo equivale a un +74% rispetto ai sette giorni precedenti.
SVIZZERA
11 ore
Altri 2'205 casi in Svizzera, i decessi sono 4
Scende il tasso di positività, oggi a quota 6,8%, mentre sono 85 le nuove ospedalizzazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile