Tipress
SVIZZERA
27.05.19 - 12:260

L'AI risente del basso livello dei tassi

Il deficit registrato a fine 2018 ammonta a 65 milioni di franchi. I debiti nei confronti del Fondo AVS a 10,3 miliardi

BERNA - L'assicurazione invalidità (AI) ha chiuso il 2018 con un deficit di 65 milioni di franchi. I debiti nei confronti del Fondo AVS ammontano a 10,3 miliardi. L'istituzione sociale sente in particolare la difficile situazione dei tassi e la fine dei finanziamenti supplementari.

Le entrate sono ammontate in totale a 9,2 miliardi di franchi, mentre le uscite hanno toccato circa i 9,3 miliardi, si legge in un comunicato odierno dell'Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS).

L'anno scorso è terminato il finanziamento supplementare dell'AI attraverso l'IVA, che portava ogni anno 1,1 miliardi. Prima di questi finanziamenti eccezionali, adottati nel 2010, i risultati erano in negativo di circa un miliardo all'anno. I debiti nei confronti del Fondo AVS erano di 15 miliardi.

Le misure hanno quindi portato fino al 2017 a una diminuzione del debito di 4,7 miliardi, sottolinea l'UFAS. L'anno scorso non si è però potuto registrare alcun nuovo miglioramento in questo senso.

Le rendite AI nel 2018 sono state 248'000, ovvero 1000 in meno rispetto all'anno precedente. Si sono registrate più uscite che entrate dal sistema di rendita, e questo in particolare a causa del raggiungimento dell'età AVS.

Le nuove rendite sono rimaste stabili a 15'400, mentre sono aumentate le misure per l'integrazione professionale. In totale sono state 433'000 le persone a beneficiare di prestazioni dell'AI.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
4 ore

All'alba aggredisce i suoi famigliari. «Mi hanno avvertito di un uomo pericoloso»

Il violento soffrirebbe di turbe psichiche, secondo un amico di famiglia

ARGOVIA
6 ore

Bambina aggredita dal padre, la madre: «Ha una tripla frattura al cranio»

La donna ha raccontato che tipo di rapporto aveva con l'ex compagno che ha scaraventato più volte a terra la figlia nei pressi della stazione di Brugg

GRIGIONI
8 ore

Grave incidente sull'A13, un morto e un ferito

A perdere la vita è stata una 58enne passeggera a bordo di una moto

BERNA
9 ore

Camuffati attaccano il treno dei tifosi del Thun

È accaduto alla stazione bernese di Spiez. Al momento non si hanno notizie di feriti

ARGOVIA
9 ore

«Ha sbattuto a terra la bimba più volte. Da lui non me lo sarei mai aspettato»

Sono drammatiche le testimonianze del grave episodio avvenuto ieri a Brugg. Protagonista, suo malgrado, una bambina di 4 anni aggredita dal padre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile