Tipress (archivio)
SVIZZERA
05.04.19 - 15:210

Più soldi per la formazione dei futuri infermieri

La Confederazione parteciperà maggiormente ai costi per la loro formazione. Il contributo di 400 milioni sarà spalmato in otto anni

BERNA - Rendere più attrattiva la professione di infermiere e partecipare maggiormente alla copertura dei costi per la loro formazione negli ospedali, case di cura e organizzazioni spitex. La fattura per la Confederazione dovrebbe aggirarsi sui 400 milioni di franchi spalmati su otto anni.

È quanto prevede il controprogetto discusso dalla Commissione della sanità del Consiglio nazionale all'iniziativa popolare "Per cure infermieristiche forti" lanciata dall'Associazione svizzera infermiere e infermieri (ASI), volto anche a conferire agli infermieri maggiori competenze.

Secondo le linee guida del controprogetto indiretto, l'esame del quale dovrebbe concludersi nel maggio prossimo, i Cantoni devono indicare a ospedali, case di cura e organizzazioni spitex quanti posti di formazione devono mettere a disposizione per gli infermieri diplomati delle scuole universitarie professionali (SUP) e delle scuole specializzate superiori (SSS).

In contropartita, precisa una nota odierna dei servizi parlamentari, Confederazione Cantoni partecipano ai costi di formazione scoperti dei fornitori di prestazione e migliorano la remunerazione di formazione dei futuri infermieri SUP e SSS.

Al fine di rafforzarne la posizione, il personale infermieristico dovrebbe in particolare poter fornire cure di base anche senza ricetta medica ed essere rimborsato dall'assicurazione.

Nel caso in cui i costi delle cure dovessero aumentare oltre la media, il Cantone può intervenire bloccando l'ammissione di nuovo personale infermieristico e organizzazioni spitex. Gli assicuratori invece non possono scegliere con chi collaborare.
 
 

Commenti
 
LAMIA 4 mesi fa su tio
Speriamo precedenza ai giovani svizzeri! ??
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
9 ore

Nel seminterrato con un'arma, parte il colpo e uccide un 14enne

I due ragazzini stavano maneggiando la pistola quando un proiettile è esploso ed è finito nel petto di uno di loro

SVIZZERA
11 ore

Misure concrete dopo il dramma: «Trovati 512 difetti, ma quasi tutti irrilevanti»

Le FFS vogliono «migliorare e modernizzare il sistema di chiusura delle porte» e «sottoporre a un'analisi esterna» il processo di segnalazione

ZURIGO
12 ore

Dal Politecnico i pannelli solari mobili

Vengono installati sulle facciate degli edifici e montati su cavi d'acciaio. Ognuno di essi può muoversi su un asse orizzontale e verticale

SVIZZERA / BRASILE
13 ore

Anche Berna guarda all'Amazzonia con preoccupazione

Il DFAE ha dichiarato che affronterà la questione con i paesi interessati. Bolsonaro pensa di ricorrere alle forze armate vista l'emergenza, il suo vice: «Incendi normali, è malafede»

SVIZZERA
14 ore

Tassi direttori, la BNS potrebbe abbassarli

Una decisione in merito è attesa per il prossimo 19 settembre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile