Tipress (archivio)
SVIZZERA / CANTONE
05.03.19 - 09:500

«Le Guardie di confine resteranno armate alla frontiera?»

Una domanda al Consiglio federale di Marco Romano chiede di fare chiarezza sull’eventuale ristrutturazione dell’Amministrazione federale delle Dogane

BERNA - Marco Romano vuole che si faccia chiarezza sui possibili progetti di ristrutturazione in corso all’Amministrazione federale delle Dogane. In una domanda presentata al Consiglio federale, il consigliere nazionale PPD chiede al Governo di confermare l’eventuale progetto indicando quali sono i fattori previsti «a livello centrale e nelle varie Regioni».

A preoccupare Romano sono in particolare l’eventualità di uno «smantellamento delle strutture decentrali», che potrebbe inoltre comportare una riduzione dell’effettivo del Corpo delle Guardie di confine, e la possibilità che gli agenti alla frontiera possano essere disarmati.

La risposta del Consiglio federale è attesa per lunedì prossimo in occasione della tradizionale ora delle domande.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report