Keystone
SVIZZERA
22.02.19 - 16:490

Maurer riceve il presidente bulgaro

Al centro dell'incontro vi sono le relazioni bilaterali tra i due Paesi e la politica europea

BERNA - Il presidente della Confederazione Ueli Maurer ha ricevuto oggi il presidente bulgaro Rumen Radev a Meiringen, nell'Oberland bernese. Lo ha comunicato oggi il Dipartimento federale delle finanze (DFF), precisando che al centro dei colloqui vi erano in particolare le relazioni bilaterali tra i due paesi e la politica europea.

Maurer e Radev hanno espresso soddisfazione per i buoni rapporti bilaterali tra Svizzera e Bulgaria, che negli ultimi anni si sono intensificati, indica la nota. Inoltre è stato anche affrontato il tema della cooperazione nell'ambito del contributo svizzero all'allargamento a favore di alcuni Stati membri dell'UE, aggiunge il DFF precisando che in tale contesto, la Svizzera sostiene altresì la Bulgaria nell'introduzione di un sistema di formazione professionale.

Il presidente della Confederazione ha da parte sua fatto il punto sullo stato delle relazioni tra la Svizzera e l'Unione europea. Si è trattato anche dei prossimi passi verso l'adesione della Bulgaria allo Spazio Schengen: sebbene la decisione definitiva spetti agli Stati UE, la Svizzera - indica la nota - ha sostenuto la Bulgaria nella fase di preparazione dell'adesione.

Al termine dell'incontro, Maurer e Radev, già comandante delle forze aeree bulgare, hanno visitato l'aerodromo militare di Meiringen, dove hanno assistito a una esercitazione d'allarme.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report