Keystone
SVIZZERA
16.02.19 - 18:130

Sicurezza, Amherd preoccupata per gli sviluppi internazionali

La consigliera federale ha tracciando un bilancio della sua partecipazione alla Conferenza di Monaco di Baviera

MONACO - A livello mondiale sono in corso sviluppi che detestano preoccupazione: lo ha affermato la consigliera federale Viola Amherd, tracciando un bilancio della sua partecipazione alla Conferenza di Monaco di Baviera sulla sicurezza, giunta quest'anno alla 55esima edizione.

In un incontro con i rappresentanti dei media - di cui è disponibile una presa di posizione scritta - la neoministra elvetica della difesa ha parlato di un «tono di fondo tetro»: la situazione della politica di sicurezza e la sua evoluzione vengono in generale valutati in modo pessimistico.

Pesano aspetti quali la revoca dei trattati di disarmo, la rinascita di una politica statale aggressiva e gli effetti dei cambiamenti climatici, ha spiegato Amherd, che nel corso dell'evento - presenti fra gli altri anche la cancelliera tedesca Angela Merkel e il vicepresidente americano Mike Pence - ha partecipato a diverse tavole rotonde. Fra i grandi temi affrontati vi è stata anche la sicurezza cibernetica.

Amherd ha detto di aver avuto brevi abboccamenti con altri (non precisati) ministri, oltre a un colloquio bilaterale con la ministra della difesa francese Florence Parly. Le parti hanno parlato soprattutto di difesa contro attacchi informatici, di protezione atomica, chimica e biologica, nonché degli sviluppi in materia di acquisto - da parte di Berna - di aerei di combattimento e di sistemi di difesa aerea: ai contratti sono infatti interessate imprese francesi.

Il Dipartimento federale della difesa considera la conferenza di Monaco un'importante piattaforma per le questioni d'attualità concernenti la politica estera, la politica di sicurezza e la difesa. All'appuntamento si sono presentati rappresentanti di spicco di oltre 30 paesi.

Commenti
 
Evry 6 mesi fa su tio
Ma guarda un pò, sta uscendo dal lettargo .......
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
URI
56 min

L'Axenstrasse rimarrà chiusa, scoperti altri massi pericolanti

Lo stop alla circolazione durerà fino a metà settembre

SVIZZERA
1 ora

«All'estero siete ambasciatori dei nostri interessi»

Ignazio Cassis ha aperto il 97esimo Congresso degli Svizzeri all'estero in corso a Montreux, dove si discute (anche) del voto elettronico

FOTO E VIDEO
NEUCHÂTEL
2 ore

A spasso nel bosco, scovano il nascondiglio di un cacciatore

Durante una passeggiata organizzata da 20 minutes, sono stati rinvenuti alcuni oggetti sotterrati vicino a un albero. Tra cui un fucile a canna lunga

FRIBURGO
5 ore

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
6 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile