Keystone
GRIGIONI
25.01.19 - 15:050

WEF, una prima soddisfacente per Parmelin

Il ministro democentrista si è espresso anche sull'accordo quadro: «Non ci lasceremo mettere sotto pressione»

DAVOS - Presente per la prima volta al Forum economico mondiale (WEF) di Davos (GR) in qualità di ministro dell'economia, Guy Parmelin ha stilato un bilancio complessivamente positivo dei suoi incontri e colloqui.

L'appuntamento grigionese ha in particolare permesso di presentare il punto di vista elvetico ai rappresentanti dell'Unione europea (UE) in merito all'accordo quadro istituzionale, ha affermato il consigliere federale in una conferenza stampa a margine del WEF.

Davanti ai media, Parmelin ha precisato di aver spiegato agli esponenti europei che la Svizzera effettuerà prima una consultazione e poi si rivolgerà nuovamente a Bruxelles. Per chiarire la posizione elvetica in merito ai nodi controversi, è fondamentale prendersi il tempo necessario, ha ribadito.

«Non ci lasceremo mettere sotto pressione», ha aggiunto il ministro democentrista. Nel complesso, il WEF è stato estremamente interessante, ha concluso, dicendosi orgoglioso che la Svizzera ospiti un evento di tale portata.

Commenti
 
occhiaperti 6 mesi fa su tio
Messagio chiaro, speriamo che tiene parola! Bisogna avere coraggio. Con l'EU di fattom gli interessi non sono solo di'una parte! Non sottomettersi e fare valere nostra costituzione. La SVIZZERA è la prima a rispettare la costituzione d'un'altra nazione e ciò chiede reciprocità!!
TOP NEWS Svizzera
SVITTO
2 ore

Scomparso da sei giorni, ritrovato il corpo dell'alpinista

Il 29enne ha probabilmente perso l'equilibrio ed è caduto per circa 250 metri lungo un terreno scosceso ferendosi mortalmente

URI
2 ore

L'Axenstrasse rimarrà chiusa, scoperti altri massi pericolanti

Lo stop alla circolazione durerà fino a metà settembre

SVIZZERA
3 ore

«All'estero siete ambasciatori dei nostri interessi»

Ignazio Cassis ha aperto il 97esimo Congresso degli Svizzeri all'estero in corso a Montreux, dove si discute (anche) del voto elettronico

FOTO E VIDEO
NEUCHÂTEL
3 ore

A spasso nel bosco, scovano il nascondiglio di un cacciatore

Durante una passeggiata organizzata da 20 minutes, sono stati rinvenuti alcuni oggetti sotterrati vicino a un albero. Tra cui un fucile a canna lunga

FRIBURGO
6 ore

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile