deposit
SVIZZERA
26.11.18 - 18:020

Direttori cantonali socialità per un congedo paternità moderato

La Cdos si ritiene che due settimane sono più appropriate rispetto alle quattro proposte da un'iniziativa popolare

BERNA - I padri devono poter prendere due settimane di congedo retribuite alla nascita di un figlio: la Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali (CDOS) si è quindi espressa in favore di una variante moderata rispetto a un'iniziativa popolare che chiede invece quattro settimane.

Due settimane sono «più appropriate e maggiormente compatibili con i bisogni degli ambienti economici», indica in un comunicato odierno la CDOS. Quest'ultima è convinta che il congedo aiuti i padri a rafforzare i legami affettivi con la madre e il bambino.

I papà devono poter usufruire del congedo in giornate singole entro i primi sei mesi dalla nascita del bambino. La procedura di consultazione per la proposta della Commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio degli Stati dura fino al 2 marzo 2019.

L'iniziativa popolare federale "Per un congedo di paternità ragionevole - a favore di tutta la famiglia", è stata depositata in luglio. Autori del testo sono le organizzazioni Travail.Suisse, Männer.ch, Alliance F e Pro Familia Svizzera: chiedono che il congedo paternità come il congedo maternità sia finanziato attraverso l'indennità di perdita di guadagno e sia di almeno quattro settimane.

I promotori dell'iniziativa ritengono che le due settimane proposte dalla Commissione non siano sufficienti: quattro settimane - sostengono - sono già un compromesso.

Commenti
 
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report